Locorotondo: tutto pronto per “Braci e Abbracci”

0

Braci, musica e divertimento. E’ l’idea vincente lanciata dalle associazioni “Creativa” e “Rebeat” di Martina Franca, che hanno organizzato, nel cuore della valle d’Itria, un ponte del primo maggio davvero imperdibile. “Braci e abbracci”, questo il titolo dell’evento che si svolgerà il 29 aprile (dalle 19 alle 24), il 30 e il primo maggio (orario continuato dalle 11 alle 24) a Locorotondo, in viale Olimpia (ingresso libero), dove l’eccellenza del fornello pugliese “sposerà” la tecnica del barbecue americano.

Un mix improbabile? Assolutamente no, giurano gli organizzatori, che per l’occasione hanno studiato una serie di opportunità per tutti i gusti e per le famiglie. Cuore dell’evento, nella tre giorni, saranno i fornelli, dove  maestri macellai provenienti da tutta la Puglia e i professionisti del BBQ americano arrostiranno carne di tutti i tipi.

Man vs food, la sfida dei panini da record

Il fortunato format televisivo americano potrà essere vissuto dal vivo in una affascinate gara tra chi riuscirà a mangiare il panino più grosso (30 aprile e 1 maggio, dalle 12 alle 16). Il “Man vs foodmade in valle d’Itria, proporrà un panino da 3 kg da mangiare in un’ora e una megapuccia da 2 kg e mezzo con hamburger da consumare in 40 minuti. E ci sarà spazio anche per gli appassionati del boccale, con 2 litri di birra da bere tutta d’un fiato. 

Tre giorni di eventi nel segno della solidarietà

Concerti, cabaret e sport comporranno il pacchetto dell’intrattenimento fuori e dentro lo stadio comunale di viale Olimpia. Si comincerà nella serata inaugurale del 29 con un DJ set a cura di Sandro Toffi e dei DJ di Radio Manbassa.

Il 30 aprile (ore 17) è in programma un triangolare del cuore allo stadio di Locorotondo per supportare l’associazione “Giovanni Custodero” e la ricerca sul sarcoma osseo: a sfidarsi ci saranno la squadra degli “Amici di Giovanni Custodero”, la squadra di Mudù e la Virtus Locorotondo. A seguire  (ore 20) ci sarà il cabaret di Umberto Sardella e Antonella Genca ed un gran finale (ore 21 e 30) con un concerto live dei “Rockstar”, un band che suonerà le migliori canzoni rock di sempre. Ancora musiche e risate in programma il primo maggio, con i “giullari” della RumbaBeat che presenteranno una serata con Checco Lione, il supereroe pugliese protagonista nel programma Mediaset “Avanti un altro”, e con i “Vega 80”, che saranno protagonisti di un live imperdibile con le hit degli anni Ottanta. Divertimento assicurato anche per i più piccoli e per le famiglie con gonfiabili, animazioni, un torneo di calcio balilla umano e un torneo di “Bubble soccer”. Per questi tornei e per le sfide di “Man vs food” sarà necessario prenotarsi ai numeri 3928728164 o 3894203881.  

Gli organizzatori: “un evento che valorizza le tipicità della nostra terra”

A presentare l’evento sono gli organizzatori Luca Stasi e Dido Angelini. “Con questo evento – ha dichiarato Stasi, presidente di Rebeat – miriamo a valorizzare e incrementare sia le tecniche di cottura del BBQ americano, sia a far conoscere, a una utenza più vasta le tipicità enogastronomiche della nostra terra”. “Mi preme ringraziare – ha evidenziato Dido Angelini, presidente di Creativa – il Comune di Locorotondo che ha patrocinato il tutto ma soprattutto i rappresentanti istituzionali che hanno creduto in questo evento. Ci auguriamo che sia una buona occasione per incrementare il turismo nel Comune delle cinque ‘o’. Sarà una grande festa, confezionata per accontentare i gusti di tutti”.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo