Marijuana in campagna, ai domiciliari un uomo di Francavilla Fontana

0

Aveva allestito un vero e proprio laboratorio per la produzione della marijuana in una casa nelle campagne di Francavilla Fontana presa in affitto. Con l’accusa di produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti i carabinieri di Francavilla Fontana (Brindisi) e del Nucleo Cinofili di Modugno hanno arrestato un uomo di 35 anni, Domenico Lodedo.

All’interno del fondo agricolo attiguo alla casa, infatti, sono state rinvenute 242 piante di marijuana, io fiorente stato di vegetazione, oltre a circa 38 chili della stessa sostanza già essiccata e pronta per la distribuzione e la vendita.

L’abitazione, completamente recintata, aveva stanze dedicate al trattamento ed alle varie fasi della lavorazione e produzione dello stupefacente, con impianti di irrigazione e riscaldamento temporizzati ed automatizzati.

L’area è stata posta sotto sequestro, mentre per Lodedo sono scattati gli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo