Marò: Latorre può tornare in Italia per 4 mesi

0

Massimiliano Latorre torna in Italia per 4 mesi, il periodo di tempo necessario per riprendersi al meglio dalla leggera ischemia che lo aveva colpito nella notte del 31 agosto scorso. La Corte Suprema indiana ha concesso al fuciliere della Marina Militare, infatti, la possibilità di rientrare in Italia per il tempo necessario a riprendersi al meglio, quantificato per l’appunto in 4 mesi.

Latorre “rientrerà in Italia quanto prima; il tempo di espletare le ultime formalità amministrative per la sua partenza”, ha fatto sapere il ministro della Difesa Roberta Pinotti che ha espresso soddisfazione. “Questo risultato è confortante – ha rilevato Pinotti – ma non ci distoglie certo dalla volontà di trovare una soluzione rapida della vertenza con l’India, attraverso le iniziative che abbiamo da tempo intrapreso e che perseguiamo con determinazione”.

Salvatore Girone, invece, resta a New Delhi. I due marò hanno finora affrontato insieme più di 30 mesi in India, trattenuti con l’accusa di aver ucciso due pescatori indiani mentre erano in servizio a bordo della nave petroliera ‘Enrica Lexie’.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo