Migranti salvati a Capo di Leuca, arrestato lo scafista

0

Aveva provato a far perdere le proprie tracce mimetizzandosi con i 21 sventurati che cercava di introdurre illegalmente in Italia. Ma proprio da loro è stato indicato come lo scafista.

E’ stato arrestato il presunto scafista alla guida del gommone a bordo del quale ieri sono stati salvati da una motovedetta della Capitaneria di porto 21 migranti di nazionalità siriana.

Si tratta di un cittadino greco di 64 anni. L’uomo aveva tentato di confondersi tra i migranti i quali, interrogati dalle forze dell’ordine, lo hanno indicato come colui che era alla guida del gommone partito dalla Grecia domenica scorsa. I migranti chiederanno tutti asilo politico.

Per approfondimento leggi QUI

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo