Molfetta, il maltempo e la rassegnazione del commerciante

0
Pioggia: allagamenti a Molfetta

Un fiume in piena sgorga nel borgo antico antico di Molfetta, precisamente da via Picca, e si ferma davanti al bar “Corso Dante”, nell’omonima strada.

Il proprietario è Vito Di Terlizzi, giovane imprenditore, abituato alle conseguenze del maltempo; “ho aperto questo esercizio commerciale dieci anni fa, e da allora ogni temporale provoca la stessa situazione”, dichiara.

Inutili le richieste alle due amministrazioni comunali succedutesi in questo decennio; “dopo un interessamento iniziale, nulla é stato fatto per evitare l’allagamento in zona e i rischi per i cittadini”, ha continuato l’imprenditore. In passato, l’acqua è anche arrivata all’altezza dei tavoli, provocando leggeri danni all’interno del bar.

“Il problema nasce dal numero insufficiente delle griglie, dalla loro cattiva manutenzione che blocca i detriti e non consente all’acqua di defluire velocemente”, prosegue.

Vito Di Terlizzi ha realizzato in precedenza video e foto per segnalare la situazione alle autorità competenti, ma ad ogni temporale non gli resta che aprire il tombino fognario, chiudere le porte e aspettare il sole.

Condividi

Nessun commento

Commenta l'articolo