A Monteroni una retrospettiva su Kengiro Azuma

0
Kengiro Azuma - Monteroni di Lecce, Casa delle Culture di Palazzo Pino

A Monteroni, comune alle porte di Lecce, s’inaugura ufficialmente la Casa delle Culture, sita nel settecentesco Palazzo Pino, dimora storica di Alessandro Pino, patriota risorgimentale e primo sindaco monteronese, che è stata oggetto nel recente passato di uno specifico intervento di restauro. Ad aprire questo nuovo centro dedicato alla cultura, alle arti e alla creatività sarà, giovedì 11 maggio 2017, una retrospettiva sull’opera grafica di Kengiro Azuma, artista giapponese che ha legato la sua storia all’Italia e al Meridione.

La mostra, curata da Lorenzo Madaro (direttore artistico della Casa delle Culture), è stata realizzata in collaborazione con il Museo Internazione della Grafica, diretto da Giuseppe Appella, e con l’associazione NOON, e raccoglie un numero cospicuo di lavori su carta realizzati da Azuma nel corso della sua lunga carriera artistica, un “itinerario complesso e antologico” che parte dalla produzione degli anni Sessanta e arriva alle opere più mature.

Il vernissage dell’esposizione, visitabile dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e su appuntamento, è previsto per le ore 19,30.

Nessun commento

Commenta l'articolo