Noicattaro: teatro terapia, domani in scena “Il nostro grande varietà”

0

Teatro come terapia per gli anziani residenti della struttura di Noicattaro “La Nuova Fenice”. Un momento importante di socializzazione e di cura a conclusione di un progetto che ha visto gli operatori della R.S.S.A. impegnati in un lungo percorso insieme ad anziani e disabili ricoverati a Noicattaro.

Sarà lo spettacolo teatrale “Il nostro grande varietà” l’evento conclusivo del progetto di teatro-terapia avviato con successo lo scorso marzo dalla R.S.S.A. “Nuova Fenice” di Noicattaro (BA), struttura del Gruppo Korian. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con il Maestro Vito Pepe e con Kumanta – Libera la musica”, Associazione di promozione sociale attiva sul territorio.

Sotto la regia del Maestro Pepe, coadiuvato dall’equipe della struttura, gli ospiti Anziani e Disabili della Residenza hanno affinato le proprie capacità espressive attraverso un percorso che li ha portati a mettersi alla prova in esibizioni di canto recitazione. Ispirati da grande entusiasmo e creatività, durante l’evento conclusivo i partecipanti si esibiranno in diverse performance artistiche per condividere col pubblico i risultati del lavoro svolto durante questi mesi.

 Il tema centrale dello spettacolo sarà proprio “il varietà”: nel corso della serata si alterneranno, infatti, esibizioni di canto a cura degli anziani, di numeri di cabaret interpretati dai disabili e di balli realizzati dai bambini e dai ragazzi dell’Associazione Kumanta.

 Lo spettacolo teatrale, patrocinato dal Comune di Noicattaro, andrà in scena il 16 febbraio 2018 alle ore 18 presso l’Exviri, uno spazio multifunzionale che ospita al suo interno progetti musicali e culturali, in Viale Cimitero – Contrada Calcare, a Noicattaro. L’evento è gratuito e aperto a tutti.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo