Pallamano serie B, la Pallamano Fasano torna alla vittoria nel derby con il Serra

0

Dopo un lungo periodo senza successi (l’ultima vittoria risaliva al 15 gennaio scorso, contro l’Altamura) torna finalmente ai 3 punti la Pallamano Fasano, che nel tardo pomeriggio di domenica ha sconfitto nel derby della palestra Zizzi il Serra per 27-24, mantenendo intatte le speranze di agganciare il terzo posto in graduatoria, distante 3 lunghezze, ultimo valido per la promozione in Serie A2.

L’avvio dei ragazzi allenati da Vito Di Carolo era prorompente, con il tabellone che dopo 5′ mostrava il punteggio di 5-1 in favore di Giancarlo Costanzo e compagni, gap prontamente però ricucito dal team allenato da Massimo Cassone, che solo pochi minuti dopo si ritrovava in vantaggio per 7-6.

Ne nasceva così un confronto molto equilibrato, con la Pallamano Fasano che solo nel finale di frazione riusciva ad allungare fino al 14-11 dell’intervallo. La ripresa confermava l’andamento del primo tempo, con le due compagini che rispondevano colpo su colpo e con la formazione capitanata da Gianpaolo Guarini che vedeva riavvicinarsi fino al -1 la squadra avversaria solo a metà frazione (19-18), per poi allungare definitivamente nel finale, raggiungendo il massimo vantaggio (26-21 al 56′) e chiudendo l’incontro sul 27-24.

Neanche il tempo di festeggiare, che è subito tempo di riconcentrarsi per il sodalizio del presidente Vito Musa, che tornerà in campo già domani alle ore 20 a Ginosa per la terza giornata della fase ad orologio.

Contro il team jonico, già matematicamente promosso in A2, sarà obbligatorio vincere per restare attaccati al Manfredonia in attesa dello scontro diretto del 23 aprile e per continuare dunque a credere al salto di categoria ottenuto sul campo la scorsa stagione e sfumato per noti problemi logistici.

Risultati della 2^ giornata della fase ad orologio:

Ginosa-Manfredonia 23-24,

Noci-Altamura 32-31,

Pallamano Fasano-Serra Fasano 27-24.

Classifica: Ginosa e Altamura 27, Manfredonia 17, Pallamano Fasano 14, Serra Fasano e Noci 10.

Prossimo turno: Ginosa-Pallamano Fasano, Serra Fasano-Noci, Altamura-Manfredonia.

Tabellino Pallamano Fasano – Serra Fasano 27-24 (14-11 pt.)

Pallamano Fasano: Palmisano, Greganti, Guarini, Custodero, Paternò 1, Saponaro 5, Sibilio, Marzolla 5, Lacirignola, Latorre 4, Fusillo, Gallo 3, Costanzo 2, Tempone 7. All.: Vito Di Carolo

Serra Fasano: Laera 4, Rosato Gi. 1, Sabatelli 5, Rodio 3, Rosato Ga. 2, Tarì 5, Tasca E. 1, Demerinzo, Nardone, Tasca A. 3, Monopoli, Raimondi. All.: Massimo Cassone

Arbitri: Amendolagine – Potenza

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo