Pennetta, sfuma il titolo nel doppio agli Us Open

0

Ad un passo dalla storia, si interrompe contro la coppia russa Eketerina Makarova e Elena Vesnina il sogno di Flavia Pennetta di conquistare il suo secondo Grande Slam in doppio.

La coppia italo-svizzera con la Pennetta insieme a Martina Hingins si è dovuta inchinare alle russe  che hanno conquistato l’Open degli Stati Uniti battendo le rivali per 2-6 6-3 6-2 in 2 ore e 5 minuti di gioco.

Il primo set è stato dominato da Flavia e Martina, dal 2-0 iniziale si è andati al 5-2 con doppio break. Nel quinto game l’italiana e la svizzera fanno il break per il 3-2. Qui la partita sembra finita e invece la brindisina cala vistosamente e le avversarie riescono a ribaltare la situazione, conquistando il set per 6-3 con un parziale di 6 game di fila. Il momento topico del match è nel quarto game del terzo set. Pennetta e Hingins non sono capaci di sfruttare due palle break ed alla fine le russe allungano sul 3-1, ponendo di fatto la parola fine alla finale.

Per Flavia, che assieme a Gisela Dulko ha vinto il Masters del 2010 e l’Open d’Australia del 2011, è la seconda finale persa a Flushing Meadows dopo quella del 2005 in coppia con Elena Dementieva.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo