Poggiardo, sigilli all’impianto di trattamento dei rifiuti

0

Dopo le denunce e gli esposti di alcuni cittadini e degli ambientalisti locali, carabinieri del Noe e agenti della polizia provinciale di Lecce, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura di Lecce hanno sottoposto questa mattina a sequestro preventivo l’impianto di trattamento di rifiuti solidi urbani a Poggiardo della ditta “Progetto ambiente provincia di Lecce srl”. Al momento risultano denunciate 3 persone per getto pericoloso di cose.

La Procura ha concesso 15 giorni per la materiale esecuzione del sequestro anche per consentire l’eventuale adeguamento dell’impianto alla normativa vigente.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo