Raccolta differenziata con “Garby” a Fasano, Polignano a Mare e Putignano

0

Differenzi? Ed io ti premio con un buono acquisto. Questo, in estrema sintesi, il senso dell’iniziativa della catena di supermercati Csettepiù7, diffusa nel sud est barese.

Mercoledì 1 Ottobre 2014, alle ore 11.00, presso la Sala Riunioni degli uffici Csettepiù7 di Putignano, parte ufficialmente il Progetto “Garby”, ovvero l’installazione di eco compattatori all’esterno dei supermercati di Putignano, Fasano e Polignano a Mare che permetteranno ai clienti di fare raccolta differenziata.

La raccolta differenziata, già diffusa nei paesi del Nord-Europa, fu imposta implicitamente a tutto il territorio della CEE da una direttiva del 1975 che ne imponeva la promozione, la riduzione dei rifiuti, il recupero, il riuso e la “razionalizzazione” della raccolta, della cernita e del trattamento.

Successivamente la direttiva venne recepita anche in Italia con l’istituzione di una serie di consorzi obbligatori per il riciclo e imponendo esplicitamente la raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani.

Partita con ritardo, nel 2009 la raccolta differenziata è stata introdotta come obbligatoria entro limiti percentuali prestabiliti a tutti i Comuni.

In questo innovativo contesto di tutela dell’ambiente, sono nate diverse realtà societarie specializzate nella raccolta differenziata, tra cui la Garby S.r.L. che progetta e adotta soluzioni sostenibili, commercialmente valide come modelli di recupero ecologico. In particolare, in un’ottica rivoluzionaria il modello cui si ispira Garby  è di integrare etica e prosperità attraverso una catena del valore che ridistribuisce i benefici prodotti: un ambiente migliore, meno costi, più profitti, maggiore produzione, più posti di lavoro, vantaggi per il consumatore.

Di questo delicatissimo settore è sempre più attenta l’amministrazione pubblica, talvolta con campagne di sensibilizzazione, talaltra con iniziative di attivo coinvolgimento dei cittadini, come avverrà con il Progetto “Garby” presso i supermercati di Putignano, Fasano e Polignano a Mare che incentiveranno i clienti a fare raccolta differenziata con l’attribuzione di un buono spesa.

Alla conferenza stampa interverranno il Sindaco di Putignano Domenico Giannandrea, il Sindaco di Polignano Domenico Vitto,  il Sindaco di Fasano Lello Di Bari, il Presidente dell’azienda Csettepiù7 Gianni Lenoci, il  Referente Garbi Gerlando Barecchia e la  Responsabile Marketing Csettepiù7 Antonella Intartaglia.

Nessun commento

Commenta l'articolo