Consiglio Regionale, via alla due giorni sulle leggi finanziarie

0

Ha preso il via questo pomeriggio la due giorni del Consiglio regionale dedicata all’esame dei documenti finanziari, il Bilancio di previsione del Consiglio regionale, il DEFR (Documento di Economia Finanziaria Regionale), la legge di stabilità 2018 (il disegno di legge riguardante le disposizioni per la formazione del bilancio di previsione 2018 e bilancio pluriennale 2018-2020) ed il Bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2018 e bilancio pluriennale 2018-2020.

La seduta odierna sarà dedicata al dibattito generale, cui seguirà l’intervento dell’assessore al bilancio Raffaele Piemontese con l’illustrazione delle misure finanziaria assunte dal governo regionale. L’intervento dell’assessore costituisce il termine entro cui presentare eventuali emendamenti alle leggi in discussione il cui esame di merito proseguirà domani.

Il presidente del Consiglio, Mario Loizzo, ha inoltre comunicato che l’attività del 2018 riprenderà il 9 gennaio con una seduta dedicata a due temi: la sicurezza nei trasporti ferroviari e la sanità regionale. La trattazione degli argomenti sarà preceduta dalla conclusione delle procedure interrotte nella precedente seduta monotematica, specificatamente con l’esame degli ordini del giorno presentati dalle forze politiche sulla situazione ILVA.

Intanto con 32 voti a favore e 6 contrari il Consiglio regionale ha approvato il Bilancio di previsione del Consiglio regionale. Hanno votato contro la deliberazione dell’Ufficio di Presidenza i consiglieri del M5S.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.