Regione Puglia, fiamme in un Data Center, attività web bloccata

0

Un grosso problema ha investito i servizi web della Regione Puglia questa mattina. Un modo decisamente storto di iniziare la settimana.

Intorno alle 6 di questa mattina un incendio si è sviluppato nei locali degli impianti elettrici di uno dei due CED (Data Center) di InnovaPuglia, causando un’interruzione di tutto il servizio Web regionale.

Dopo aver contenuto le fiamme in un locale a Tecnopolis, sulla provinciale Valenzano-Casamassima, i tecnici di InnovaPuglia hanno immediatamente  provveduto a verificare l’operatività dei servizi più critici, come il 118, e a lavorare per riattivare tutti gli altri servizi in ordine di priorità.

Al momento l’operatività è assicurata dall’altro CED di InnovaPuglia su cui è in corso il ripristino di tutti i servizi in modalità ridotta. Non si hanno notizie circa l’entità del danno provocato probabilmente da un corto circuito a causa delle avverse condizioni metereologiche.

Da InnovaPuglia confermano che nessun dato è andato perso nel corso dell’incidente e che si sta lavorando sull’impiantistica di emergenza per ripristinare anche il secondo CED, attualmente non operativo.

Temporaneamente bloccate anche tutte le procedure telematiche che riguardano la Regione Puglia, compresa la partecipazione a bandi, comunicazioni con gli uffici e attività istituzionale. Secondo i tecnici la piena operatività potrebbe essere ripristinata entro la giornata di oggi, anche se non ci sono tempi certi.

A quanto pare l’intera mole di dati regionali non è ancora salvata in cloud, cosa che garantirebbe certamente una maggiore protezione degli stessi. La speranza per gli utenti, ora, è che non ci siano state perdite irreversibili di dati, comprese le migliaia di domande online per corsi, concorsi e bandi di finanziamento, e che tutte le procedure vengano ripristinate il prima possibile.

Per adesso è facile imbattersi in un “The server is temporarily unable to service your request due to maintenance downtime or capacity problems. Please try again later” sulle pagine che fanno riferimento alla Regione Puglia. Anche se alcune sottopagine sono in ogni caso raggiungibili dagli utenti.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.