Regione Puglia, una redazione per i giornalisti freelance

0

E’ stato sottoscritto questa mattina presso il padiglione 152 bis, della Fiera del Levante, il protocollo d’intesa tra Consiglio regionale della Puglia, Ordine dei Giornalisti della Puglia e Assostampa Puglia, per la sala riunioni  dedicata ai giornalisti iscritti all’Ordine, ai free lance e in particolare ai collaboratori che lavorano fuori dalle redazioni.

A firmarlo sono stati il  presidente del Consiglio regionale della Puglia, Onofrio Introna,  il presidente dell’Ordine dei Giornalisti di Puglia, Valentino Losito e il presidente di Assostampa Puglia, Raffaele Lorusso.

I locali sono in via Giulio Petroni 19/a, Bari, sede della Biblioteca del Consiglio regionale della Puglia nelle vicinanze della Stazione Centrale delle Ferrovie dello Stato, e saranno aperti dalle ore 9 alle 19.30, dal lunedì al venerdì, e oltre le 19.30 in occasioni speciali previo accordo con il Consiglio regionale e il Servizio Biblioteca e Comunicazione Istituzionale.

L’accesso sarà consentito gratuitamente a tutti i giornalisti, previa esibizione del tesserino, a loro disposizione ci saranno 6 postazioni internet di cui 2 dotate di Pc con  4 linee telefoniche.

Tutti gli ambienti a disposizione dei giornalisti sono dotati di Wi-fi gratuito, wall display, con la possibilità di consultare riviste specializzate e  32 testate di quotidiani italiani e stranieri.

Per i  giornalisti  della radio e della televisione dotati di attrezzature proprie, avranno a  disposizione una sala per interviste e registrazioni.

Gli ambienti potranno essere  utilizzati anche per incontri e conferenze. Altre postazioni sono disponibili presso l’ufficio stampa del Consiglio regionale.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo