Riforma Province grande incompiuta, COR si confronta a Bari

0

Una Riforma Delrio, meglio conosciuta come “Taglia Province”, varata esattamente due anni fa (la n.56 del 2014) ma che contiene ancora oggi tanti dubbi interpretativi, ma soprattutto grande incertezza per quanto riguarda le funzioni essenziali e non e, quindi, il relativo personale da adibire o trasferire.

La Regione Puglia nell’ottobre dello scorso anno ha intrapreso un progetto di riordino della governance regionale e territoriale che non si è concluso, anche alla luce del nuovo Disegno di Legge presentato dalla Giunta regionale in questi giorni, provvedimento all’esame della settima commissione regionale che ha come presidente un consigliere regionale dei CoR, Erio Congedo (nella foto).

Per questo motivo il gruppo dei Conservatori e Riformisti della Regione Puglia, come ha già fatto nello scorso ottobre prima dell’approvazione della Legge regionale, ha deciso di confrontarsi sul tema con i dirigenti, i parlamentari e amministratori locali del partito per raccogliere i suggerimenti e le criticità che nei territori ci sono. L’appuntamento è per domani, 22 aprile, alle ore 15.30, nella sede del partito regionale, in piazza San Ferdinando, a Bari.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.