Salone dello Studente 2017, Professione Militare risponde “presente”

0

Una famiglia in costante allargamento, tanto che la Regione Puglia l’ha inserita nelle aree deputate allo sviluppo della personalità umana. Il Salone dello Studente 2017, in calendario a Bari da mercoledì 22 a venerdì 24 nei saloni della Fiera del Levante conterrà tra i suoi presenti una conferma: Professione Militare, il primo Ente in assoluto che rappresenta il punto di incontro tra il mondo civile (lavorativo e universitario) e quello militare delle Forze Armate e delle Forze dell’Ordine.

Nata grazie ad un progetto delle Province Barletta-Andria-Trani, Taranto e Lecce, con la
partecipazione di Miur, Regione Puglia, Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e Stato Maggiore della Difesa, Professione Militare rappresenta un progetto mirato all’occupazione dei giovani nel settore Militare e Pubblica Amministrazione.

Un’occasione di incontro con il mondo dei giovani, alla quale Professione Militare risponderà “presente” per il terzo anno a Bari: “Abbiamo avuto un boom di adesioni – ammette il Dirigente per lo Sportello Pubblico della provincia Andrea Sandrelli – ed è importante che i giovani capiscano che ci sono altre possibilità oltre al classico arruolamento: cerchiamo altre figure professionali, tra cui infermieri”. Pillole di formazione in giornate caratterizzate da una parola d’ordine: entusiasmo. La domanda più ricorrente tra i giovani resta però ‘cosa posso fare da grande?’: “Oltre al percorso studio – sottolinea il dirigente di Professione Militare Cosimo Menza – offriamo anche la possibilità di un immediato inserimento nel mondo del lavoro”.

Tra i tanti punti di interesse della più significativa manifestazione di settore in Italia, accanto allo stand della Difesa, anche lo spazio informativo allestito da Professione
Militare a sostegno di uomini e donne interessati ad avviare il proprio percorso in Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri. Per dare maggiori sicurezze a tutti i candidati, Professione Militare ha istituito un servizio medico tramite piattaforma virtuale e-learning che permette a tutti di poter effettuare un controllo preventivo dei problemi principali di scarto di un concorso pubblico militare come previsto dal Decreto Ministeriale della Difesa del 4 giugno 2014 “Motivi di non idoneità al servizio militare”.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.