Segnalazioni nazionali a Torino per due progetti sociali del Consiglio regionale della Puglia

0

Riconoscimenti nazionali per il Consiglio Regionale della Puglia: due progetti sociali promossi dalla Sezione Biblioteca e comunicazione istituzionale della Regione Puglia hanno meritato la “Segnalazione di Buon Esempio 2017”, assegnata nel quadro della quinta edizione del Premio Persona e Comunità di Torino. Per ONDA OfficiNaDiversAbile si tratta del secondo anno consecutivo. Al successo del progetto di socialità e si è aggiunto quello di “Pillole di … Sicurezza!”, che punta a favorire comportamenti stradali responsabili dei giovani.

La premiazione avrà luogo il 2 marzo 2018, in occasione del V Convegno nazionale “La centralità della persona nei migliori progetti della PA e del volontariato”, nella sede della Regione Piemonte, che patrocina il premio, promosso dal Centro Studi Cultura e Società, per valorizzare le migliori esperienze pubbliche e associative finalizzate a migliorare la qualità della vita, il benessere e la cura delle persone.

ONDA OfficiNaDiversAbile è già al terzo anno di attività, a favore di diversamente abili in età post-scolare. Realizzato dall’Associazione di volontariato Angeli della Vita di Giovinazzo, è aperto a 25 maggiorenni diversamente abili, affetti da disagio motorio, sociale e psichico (autismo, disturbo del comportamento, ritardo cognitivo).

“Pillole di… Sicurezza!”, promosso dal Consiglio Regionale pugliese nell’ambito delle iniziative rivolte alle scuole, è organizzato dall’ANSI-Bari. Nato nell’anno scolastico 2017-2018, prevede incontri di educazione alla sicurezza stradale riservati ad alunni della scuola primaria e secondaria, per incentivare comportamenti corretti, insegnare il rispetto delle norme e aiutare a riconoscere i pericoli legati alla mobilità.

“Solidarietà, attenzione verso i più deboli ed educazione dei giovani alla responsabilità: la nostra Assemblea non fa solo leggi, mette in campo anche iniziative sociali, percorsi virtuosi sui quali insistere”, dichiara il presidente del Consiglio regionale Mario Loizzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.