Sette giorni per la donazione del sangue dei volontari in Scn

0

Anche quest’anno il Dipartimento  Gioventù Servizio Civile Nazionale, in collaborazione con il Coordinamento interassociativo AVIS, CRI, FIDAS, FRATRES (CIVIS) e il Centro Nazionale Sangue, promuove la “Settimana di donazione del sangue dei volontari in SCN”.

L’iniziativa si svolgerà in tutta Italia dal 15 al 21 dicembre 2014; la data del 15 dicembre è simbolica, tesa a ricordare il giorno della legge istitutiva dell’obiezione di coscienza (legge n.772/72).

Nella settimana 15–21 dicembre prossimi, tutti i volontari in servizio presso gli Enti che realizzano i progetti sono inviati a donare il sangue, a compiere “un gesto normale che rende speciali”, un importante atto di solidarietà e di supremo rispetto per la vita e per il prossimo. I volontari di SCN che aderiranno all’iniziativa potranno usufruire, di un permesso straordinario.

E’ fondamentale diffondere e sostenere l’iniziativa per la continua emergenza sangue che si registra nella nostra regione. L’autosufficienza regionale e nazionale di sangue ed emocomponenti, è obiettivo prioritario che passa attraverso il coinvolgimento dei giovani e delle comunità periferiche dove si realizza la sintesi tra la diffusione della cultura del donare, lo sviluppo di uno forte senso civico e l’aiuto concreto e tangibile verso i malati beneficiari ultimi del dono.

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale mette a disposizione un locandina scaricabile sul sito QUI

Lunedì 16 dicembre si terrà, infine, presso la sala stampa di Palazzo Chigi,  una conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa.

Condividi

Nessun commento

Commenta l'articolo