Tra Sport e torte vince la solidarietà al Gran Galà di Cake Design

0

Grande successo di partecipazione e pubblico per il “Gran Galà di Cake Design” presso il Palazzetto “Palamelfi” di Brindisi nel Rione Casale. L’evento, alla sua prima edizione, è nato da una idea dell’AIPD di Brindisi in collaborazione con l’A.S.D. AIPD Brindisi Sport in occasione della Giornata Nazionale della Persona con la Sindrome di Down prevista per lo scorso il 12 ottobre 2014.

Scroscianti applausi per una manifestazione, presentata da Ilia D’Arpa (speaker di Radio CiccioRiccio), che ha visto alternarsi sul parquet del palazzetto diverse esibizioni artistiche, divise tra canto, ballo e moda con la presenza di professionisti dei diversi settori. Fulcro centrale della serata, interamente basata sulla solidarietà, il concorso di Cake Design che ha coinvolto nove aspiranti pasticceri che hanno presentato altrettante realizzazione dolciarie sul tema “Essere uguali nello sport”.

A giudicare i lavori delle emozionate concorrenti, una giuria di qualità, composta da personaggi noti nel territorio, tra cui 4 giocatori dell’Enel Basket Brindisi (Andrea Zerini, David Cournooh, James Delroy e Harper Demonte), Antonio Benarrivo ex calciatore della nazionale Italiana, il giornalista Antonio Celeste, Christian Corvaglia, campione di body building, Antonio De Vitis, campione di pugilato e due esperti del settore, Vincenzo Mustich, docente dell’Istituto Alberghiero e il cake designer e wedding planner Marco Maggi.

Ad essere premiati, non solo l’estro e la fantasia, ma anche la qualità ed il gusto con i giudici “costretti” ad assaggiare ogni singola torta per esprimere il proprio giudizio, dal quale è scaturita la classifica definitiva. A vincere la competizione Loriana Gatto che si è aggiudicata un corso di pasticceria; secondo posto per Bettina Margaret Coppola, che ha portato a casa un set per Cake Design; terza piazza per Angela Barnaba, vincitrice di due settimane gratuite in palestra.

I due esperti in giuria, Marco Maggi e Vincenzo Mustich, hanno anche assegnato il Premio Celebrity a Barbara Martellotta, grazie al quale potrà godere di un’intera giornata presso un prestigioso Centro benessere della provincia di Brindisi.

A fare da cornice alla serata tante emozionanti esibizioni, ma i veri protagonisti della serata sono stati i ragazzi dell’A.I.P.D. Brindisi e dell’A.S.D. Aipd Brindisi Sport coinvolti in una emozionante sfilata di moda, organizzata con la collaborazione della Mickjldaus Eventi.

Un appuntamento che, nonostante le difficoltà organizzative di una prima edizione, si è svolto in maniera brillante e senza alcun intoppo, permettendo il raggiungimento delle finalità prefissate dalle Associazioni organizzatrici in riferimento alla raccolta fondi e alla realizzazione di un progetto sportivo per l’anno che verrà.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo