Superlega, la Bcc Castellana spaventa Trento, Kovacevic e Vettori la puniscono

0

Arriva una sconfitta per la New Mater Bcc Castellana nel recupero della 4^ di Superlega ma è una sconfitta​ con tanti rimpianti ; per tre set la formazione di Lorizio ha infatti dato filo da torcere alla Diatec Trentino degli azzurri Vettori, Gianneli e Lanza , vincendo il primo, cedendo nel finale il secondo e sciupando il terzo dopo un vantaggio di 21-18 e 23-21.

Trento consolida la quarta posizione a 36 punti mentre la Bcc resta penultima a 10 con la convinzione pero’ di aver intrapreso la strada giusta per continuare a ben figurare nel resto della stagione.

Peccato perchè la New Mater ci ha provato a vincere la partita approfittando anche dell’approccio un po’ molle della formazione di Lorenzetti, già con parte della testa alla FF di Coppa Italia di sabato e domenica.

Trento pero’ – che è squadra di grande rango – riesce a tenere botta alla vivacità pugliese e si tira fuori dai guai alla distanza ritrovando battuta (10 ace) e Vettori (19 punti) quest’ultimo con Kovacevic (25) veri mattatori in attacco della serata.
​La Bcc spreca nel palloni decisivi nel finale di secondo e terzo set (22-19 e 23-21) concedendo agli ospiti lo spazio per rientrare in partita e paga forse troppo il non brillante momento di forma del duo di banda brasiliano Moreira e Canuto.

LA PARTITA

Lorenzetti schiera il migliore sei+uno con Chiappa a sostituire De Pandis convalescente dopo l’intervento al menisco. Castellana ripropone la stessa formazione vittoriosa con Monza con il polacco Hebda in posto quattro con Moreira.

Castellana ha la chiave tattica nel forzare la battuta proprio sul giovane libero trentino e la tattica paga nel primo set perchè Giannelli corre per il campo e gli attaccanti Diatec trovano il muro pugliese pronto a respingere. Il block di Tzioumakas ed un errore di Lanza costringono al time out , 8-5. Di nuovo col muro di Athos Costa su Kovacevic la Bcc allunga, 11-7. Castellana vola in attacco (60%) con Hebda e Tzioumakas con il greco in grande spolvero anche in questo match.

Il turno di servizio di Eder riporta a galla gli ospiti, 15-14, ma la Bcc non si disunisce e prima col contrattacco di Hebda e poi col muro di Costa si riporta a triplo vantaggio, 18-15. Ace di Giannelli per il 21-19. Tzioumakas tiene a distanza gli ospiti, 23-20; Eder regala set ball a Castellana Grotte con Vettori alla battuta che cerca il recupero ma sbaglia il servizio e la Bcc va meritatamente avanti 25-23.

Nel secondo set Trento sistema meglio la ricezione mentre sale la battuta ospite che spingono meglio il proprio attacco e vanno avanti di tre, 6-9; La New Mater recupera bene, 13-13, con Hebda e si porta in vantaggio con l’ace di Athos Costa, 16-15. Moreira, non in grande forma nell’ultimo periodo, regala due errori gratuiti in attacco e la Diatec ringrazia , 17-18. La Bcc si disunisce e Trento senza strafare vola a +3, 18-21; Kovacevic prende l’attacco della sua squadra sulle spalle e porta i suoi all’uno pari 22-25.

Riparte a mille la Bcc nel terzo parziale con un grande lungolinea di Tzioumakas e due ace di Moreira che torna a graffiare, 4-1. Gli ospiti con Hoag al posto di Lanza spingono ora in battuta e riacciuffano la parità, poi col muro di Eder breakkano i padroni di casa, 12-14. Uno Tzioumakas in grande serata riporta il pari a 14. Morerira vince il contrasto a rete con Giannelli, 18-17. La partita è bella e Castellana non si tira indietro , Athos Costa piazza l’ace del break, 22-19; Gianelli riporta in pari i suoi , 23-23 con la Bcc che gioca male la palla del 24 potenziale. Al terzo set ball Vettori (8 punti nel set) chiude il diagonale del 25-27 che porta Trento avanti nei set.

Il quarto set vede la squadra di Lorenzetti galvanizzata contro una sfiduciata squadra pugliese. La battuta fa soffrire e porta subito avanti la Diatec , 4-8. Il margine si amplia senza che Cavaccini e soci riescano a reagire, 10-16, con Kovacevic che vola a prendersi il titolo di MVP ed il 16-25 che non lascia scampo ai castellanesi.

LE DICHIARAZIONI

Matteo Paris (Castellana Grotte) “E’ stata una bella partita contro un avversario fra i piu’ forti del campionato. Abbiamo lottato contro uno squadrone in una gara bella e divertente. Peccato perchè abbiamo sciupato qualcosa specie nelle ultime battute del terzo set ma siamo soddisfatti della prestazione che insieme a quella con Monza ci regala tanta fiducia per il prosieguo del torneo.”

Angelo Lorenzetti (Trento): “Sapevamo che non era semplice contro una squadra che anche contro squadre più forti di noi aveva fatto bene conducendo in vantaggio in tanti parziali. Noi conosciamo i nostri limiti , abbiamo poco ritmo e per come si era messa i ragazzi hanno portato a casa tre punti importanti.”

IL TABELLINO

Bcc Castellana Grotte vs Diatec Trentino 1-3 (25-23, 22-25, 25-27, 16-25)

BCC Castellana Grotte: Paris 2, Moreira 9, De Togni 7, Tzioumakas 19, Hebda 12, Ferreira Costa 6, Cavaccini (L), Canuto 2, Cazzaniga 0, Rossatti 0. N.E. , Zauli, Ferraro, Garnica. Pace (L), All. Lorizio. batt. sb. 11, ace 6, ric. pos 30%, prf. 20%, muri 11, attacco 44%, errori 21.

Diatec Trentino: Giannelli 4, Kovacevic 25, Carbonera 9, Vettori 19, Lanza 8, Kozamernik 4, Chiappa (L), Teppan 0, Zingel 1, Hoag 8. N.E. Boninfante, Cavuto, Partenio. All. Lorenzetti. batt. sb. 21, ace 10, ric. pos 47%, prf. 19%, muri 9, attacco 53%, errori 17.

ARBITRI: Cappello, Braico NOTE – durata set: 26′, 27′, 32′, 22′; tot: 1h, 47m’. Spettatori 1000 circa MVP Kovacevic

Fari ora puntati sulla Final Four della Del Monte Coppa Italia che nel prossimo weekend avrà ancora il Palaflorio di Bari come cornice di uno degli eventi più importanti della stagione. Ancora pochi tagliandi restano in vendita reperibili sul bookingshow.it ​

Il campionato riprenderà Domenica 4 febbraio con la Bcc impegnata sul difficilissimo campo di Piacenza.

Questo il programma della due giorni pugliese:

Del Monte® Coppa Italia SuperLega – Final Four

PalaFlorio – Bari

Sabato 27 gennaio 2018, ore 15.30

1a Semifinale

Cucine Lube Civitanova – Azimut Modena Diretta RAI Sport + HD
Sabato 27 gennaio 2018, ore 18.00

2a Semifinale

Diatec Trentino – Sir Safety Conad Perugia Diretta RAI Sport + HD

Del Monte® Coppa Italia – Finali

Domenica 28 gennaio 2018, ore 14.00

Finale Del Monte® Coppa Italia Serie A2 Diretta Lega Volley Channel

Domenica 28 gennaio 2018, ore 17.30

Finale Del Monte® Coppa Italia SuperLega Diretta RAI Sport + HD

La prevendita sarà attiva on line da giovedì 21 alle ore 15.00 su www.bookingshow.it e in tutti i punti vendita di Bookingshow. Inoltre è disponibile anche un punto vendita presso la Lega Pallavolo Serie A in via Rivani a Bologna.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo