Ilva, Vernola avvocato del Comune di Taranto, per i tarantini troppe nomine made in Bari

0

Sarà uno studio legale barese, quello dell’ex presidente della Provincia di Bari Marcello Vernola (anche docente di Diritto Ambientale presso l’Università di Bari) ad assistere il Comune di Taranto nel ricorso al Tar contro il nuovo piano ambientale dell’Ilva. Una scelta che a molti tarantini non ha fatto piacere, incrementando il sentimento di “baresizzazione” della città jonica.

Sul caso interviene, con una nota, il gruppo Meetup Taras in Movimento.

“Nuova ed ennesima nomina – dicono – made in Bari da parte del sindaco di Taranto. Fra assessori e professionisti siamo già ad una considerevole cifra, che non possiamo assolutamente annoverare fra le casistiche della pura e semplice coincidenza. Oggi è la volta dell’avv. Marcello Vernola dell’omonimo studio legale del capoluogo pugliese a rappresentare le sorti della città bimare, stavolta davanti al Tar. Il ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale eseguito dal comune di Taranto contro il Dpcm del 29 Settembre, che riguarda il nuovo piano ambientale dell’Ilva, infatti, è già in mano agli avvocati baresi. Sono iniziate da Luglio le polemiche con il sindaco Melucci per le nomine di alcuni assessori comunali (ben 4) tutti provenienti dalla città di San Nicola, diatribe che evidentemente non sono ancora state dissipate. Non si mette in discussione la validità dei nominati (probabilmente meritevoli di tali incarichi) quanto la poca chiarezza da parte del primo cittadino tarantino nel dare contezza di tali designazioni strettamente correlate al Governatore Emiliano.”

“Dalla Determina Dirigenziale – specificano – si evince che l’impegno per l’attività professionale in questione, è stata stimata per una somma complessiva pari a 17.038,46, soldi che sarebbero potuti restare in riva allo Jonio data la mole di studi professionali anche abbastanza accreditati”.

Il meetup Taras in Movimento chiede a gran voce che il sindaco Melucci faccia chiarezza sullo stretto rapporto, che lo vede legato ad Emiliano e alla città di Bari.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.