Tratto in salvo immigrato nascosto nell’intercapedine di un tir

0

A Bari un giovane cittadino afgano è stato tratto in salvo dagli agenti della Polizia di Frontiera che, durante un controllo al Porto, lo hanno trovato privo di sensi nell’intercapedine di un Tir proveniente dalla Grecia.

Il ragazzo, di 17 anni, è stato subito soccorso e trasportato al Policlinico di Bari, dove è stato ricoverato. Secondo i primi accertamenti lo straniero si sarebbe nascosto nel vano all’insaputa dell’autista del mezzo pesante.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo