Troia: la cattedrale riapre dopo i lavori di messa a norma

0

Sono terminati nelle scorse settimane i lavori di ammodernamento degli impianti della Cattedrale di Troia, che hanno dotato l’interno della basilica, oltre che di un impianto elettrico a norma, di un innovativo sistema di illuminazione a LED e di un nuovo impianto acustico, risolvendo finalmente anche gli annosi problemi di acustica che, da sempre, limitavano la comprensione dei momenti liturgici.

Il tutto è stato reso possibile grazie al progetto “Monti Dauni: valorizzazione integrata delle eccellenze di carattere culturale, religioso, paesaggistico ed enogastronomico”.

Un progetto la cui realizzazione darà ulteriore lustro ad un monumento conosciuto ed apprezzato a livello internazionale.

Il prossimo 28 ottobre, a partire dalle 18.00, sarà officiata una Santa Messa, presieduta da Sua Eccellenza Mons. Giuseppe Giuliano e dal parroco della Cattedrale, don Pio Zuppa, cui farà seguito la presentazione dei lavori e dei nuovi impianti progettati dagli architetti Cibelli e Guadagno, alla presenza dell’on. Rosy Bindi, del presidente regionale Michele Emiliano, dell’assessore regionale Raffaele Piemontese e dal sindaco Leonardo Cavalieri.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.