Udc e Ndc: prove di Costituente Popolare in Puglia

0

Costituente Popolare. Un incontro al centro per individuare un percorso condiviso verso la Costituente Popolare (insieme a Scelta Civica, Mario Mauro ed altre piccole formazioni di centro). Dopo l’incontro di ieri è emersa la volontà politica di accellerare il passo ed arrivare ad un accordo politico prima delle elezioni regionali del prossimo marzo.

Si sono incontrati nella giornata di ieri a Brindisi i Coordinatori regionali di Udc, Salvatore Ruggeri e Salvatore Negro, e di Ncd, Massimo Cassano e Massimo Ferrarese, per individuare il percorso che  possa dare vita in Puglia, in tempi brevi, alla Costituente Popolare.  Nell’incontro è emersa la comune convinzione del bisogno di una nuova prospettiva politica, moderata, popolare, riformatrice; un nuovo laboratorio politico aperto che abbia a cuore i problemi reali della gente.

L’incontro è stata l’occasione per ribadire la necessità improcrastinabile di lavorare alla costituzione del nuovo soggetto di cui i coordinatori regionali si sono detti certi che sarà protagonista delle prossime elezioni pugliesi del 2015.

È stata perciò ribadita la volontà di assumere un’iniziativa politica univoca, dando rilevanza a determinati temi che sono oggi sul tappeto nella nostra regione come la disoccupazione, lo sfascio della sanità, la crisi delle imprese e i debiti dei consorzi di bonifica che rischiano di mandare in default la Puglia. Infine si è deciso che in tempi brevi sarà convocato un coordinamento congiunto tra i partiti che daranno vita alla Costituente Popolare.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo