Vaccino, l’Aifa blocca due lotti di farmaco dopo tre morti sospette

0

Tre morti sospette dopo 48 ore dalla vaccinazione antinfluenzale: scatta l’allarme su tutto il territorio nazionale e l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) dispone immediatamente il divieto di utilizzo per due lotti del vaccino antinfluenzale FLUAD. Complessivamente sono stati quattro quelli che l’Aifa definisce ”eventi avversi gravi o fatali”, avvenuti appunto in ”concomitanza temporale con la somministrazione di dosi provenienti dai due lotti 142701 e 143301 del vaccino FLUAD della Novartis Vaccines and Diagnostics”.

C’è da aggiungere che non si tratta del blocco complessivo del farmaco, ma soltanto di alcuni lotti ben determinati. Ma in molti casi già nella giornata di ieri si sono registrate rinunce per gli appuntamenti di vaccinazione già fissati.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo