Varese-Bari, sconfitta e duro passo indietro dei biancorossi

0

Si era detto che il Bari non avrebbe dovuto abbassare la guardia contro il Varese ma così non è stato fatto. La squadra lombarda batte per 2 reti a 1 la squadra di Devis Mangia e i biancorossi fanno un grosso passo indietro rispetto alle partite di Catania e Avellino. Poca grinta, poca attenzione, pochi tiri in porta, molte disattenzioni. L’unica nota positiva della giornata viene dagli altri campi. I risultati della decima di serie B non sfavoriscono il Bari che resta a 15 punti ma ancora a soli tre punti dalla vetta.

Inizio sotto tono della gara con il solo tiro di Caputo col sinistro, ma para Bastianoni. Il Varese è più aggressivo e propositivo, i biancorossi avanzano il loro gioco solo a sprazzi e subiscono il primo gol su un generosissimo rigore concesso da Manganiello per fallo di Defendi. Tiro dal dischetto di Lupoli e vantaggio del Varese al 33′. Il Bari però cerca di reagire e due minuti dopo potrebbe starci il rigore anche per gli ospiti ma l’arbitro di Pinerolo lascia correre su un fallo subito da Sciaudone. Lo stesso giocatore bergamasco impegna il portiere varesino al 36′, ma il tempo si chiude con i pugliesi in svantaggio.

Ripresa che stenta a decollare con il Bari molto contratto e incapace di incalzare l’azione offensiva. In uno dei pochi momenti di grinta il Bari pareggia. Al 62′ scambio tra Defendi e Calderoni, quest’ultimo arriva sul fondo e sforna un cross sul quale si avventa Sciaudone che pareggia i conti. Con il Bari in gara e Galano subentrato a Stevanovic sembra essere il preludio alla remuntada. Ma così non è. A parte qualche sortita offensiva dalle parti di Bastianoni i pugliesi stentano a convincere. E al 72′ arriva il gol del 2 a 1 varesino. Cross lento dalla destra e Neto Pereira anticipa un goffo intervento di Ligi e mette in rete. Partita che termina senza più un tiro in porta del Bari e l’espulsione, anch’essa gratuita, di Sabelli, reo di aver protestato per un fallo commesso.

IL TABELLINO

VARESE: Bastianoni; Fiamozzi, Rea, Borghese, De Vito; Falcone, Corti, Capezzi, Scapinello; Neto Pereira, Lupoli. All: Stefano Bettinelli

BARI: Donnarumma; Sabelli, Contini, Ligi, Calderoni; Sciaudone, Romizi, Defendi; Stevanovic, Caputo, De Luca. All: Devis Mangia.

MARCATORI: Lupoli (V) al 33’; Sciaudone (B) al 64’; Neto Pereira (V) al 74’

AMMONITI: Contini (B) al 41’; Borghese (V) 56’; Rea (A) al 76’; Sciaudone (B) 76’

ESPULSI: Sabelli (B) al 90’

Arbitro: Gianluca Manganiello di Pinerolo

Nessun commento

Commenta l'articolo