Futsal – Volare Polignano, parola al vice allenatore Lamanna: “Testa al Fuorigrotta”

0

Il primo punto conquistato nel 2018 è solo un ricordo per la Volare Polignano che sabato pomeriggio potrà riabbracciare il popolo del PalaD’Aprile a quasi un mese di distanza dall’ultima gara interna.

A sfidare la compagine di mister Pablo Parrilla sarà la Futsal Fuorigrotta, attuale quarta forza del girone e a caccia di punti playoff. Non sarà una sfida agevole, dunque, per i rossoverdi del Volare Polignano del presidente Luigi Maiellaro, ancora alla ricerca della prima gioia casalinga della stagione.

Alla vigilia del match con la compagine campana ha parlato Marcello Lamanna, vice-allenatore polignanese e chiamato, sabato scorso, a guidare la squadra dalla panchina alla luce della squalifica dello stesso Parrilla: “A Caserta ho visto una squadra unita e compatta, i ragazzi hanno lottato per tutta la partita e hanno dominato per trenta minuti. Abbiamo sofferto per soli dieci minuti nel secondo tempo e, come spesso accade nell’ultimo periodo, siamo stati puniti al minimo errore. Penso che per noi si tratti di due punti persi”.

Adesso, invece, massima concentrazione in vista del Fuorigrotta: “Credo che i campani verranno qui a giocarsela, come è giusto che sia. Sappiamo di dover dare ancor di più rispetto alla sfida con l’Athletic Football e sono sicuro che lo faremo. Serviranno testa e gambe, cuore e “garra”, come si dice in Argentina. Sono fiducioso”.

Una fiducia trasmessa anche dal lavoro quotidiano del tecnico Parrilla: “Ho avuto la fortuna di lavorare con lui sia da giocatore che adesso come suo collaboratore. E’ una persona incredibile, indubbiamente l’allenatore migliore del nostro girone. Da lui sto imparando tanto sotto ogni punto di vista: come si dice in questi casi, è avanti. Entrare a stagione in corso non è facile per nessuno, ma il suo progetto sta entrando nella testa dei ragazzi che sono sempre disponibilissimi ad apprendere tutto. Insomma, il maestro sta insegnando ancora e possiamo ritenerci fortunatissimi”.

Al Pala Gino D’Aprile dirigono l’incontro i sigg. Battista di Campobasso e Capaldi di Isernia. Fischio d’inizio alle ore 16.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo