Volley A2, la Gioiella Micromilk a Lagonegro cerca il pass per i quarti di Coppa Italia

0

La partita di oggi è la prima boa del campionato. In palio il quarto posto del girone di serie A2 che significherebbe anche il passaggio ai quarti di finale della Coppa Italia di serie A2 di pallavolo maschile.

Siamo, dunque, giunti al giro di boa nella pool Blu e, in casa Real, è già tempo di verdetti. Domani, infatti, la truppa del mister Vincenzo Mastrangelo è attesa dal “Derby del Sud” contro la Geosat Geovertical Lagonegro, gara fondamentale per la qualificazione ai quarti di Coppa Italia di A2.

Il quarto posto, che garantisce l’ultimo pass utile per accedere alla competizione tricolore, è nelle mani dei biancorossi ma risulta fortemente insidiato dall’inseguitrice Centrale del Latte McDonald’s Brescia, quinta forza del girone con una sola lunghezza di svantaggio da capitan Cetrullo e compagni.

Nonostante l’interesse per l’esito finale del match che vedrà i bresciani impegnati ad Ortona, la Gioiella Micromilk G.d.C. resta padrona del suo destino e vuole vincere al PalAlberti.

I tre punti conquistati contro il Club Italia Crai Roma hanno restituito fiducia ed entusiasmo all’ambiente Real, desideroso di centrare il primo traguardo stagionale. Non sarà un’impresa facile superare la compagine lucana, forte del fattore casa e reduce da un buon momento in campionato, grazie a tre vittorie e una sconfitta al tie-break nell’ultimo mese.

La società del presidente Nicola Carlomagno ha, inoltre, piazzato un importante colpo sul mercato, assicurandosi le prestazioni sportive dello schiacciatore Sam Holt, fratello di Max (centrale dell’Azimut Modena, A1), nella scorsa annata sportiva tra le fila della Sieco Service Impavida Ortona.

Ipotizzando le scelte del tecnico avversario Paolo Falabella, lo statunitense andrà a completare il reparto di posto 4 assieme a Giuseppe Boscaini, Martin Alberto Kindgard comporrà la diagonale palleggiatore-opposto con Flavio Amouah (sostituto dell’infortunato Danail Milushev), Tommaso Fabi e Riccardo Copelli (protagonista a Cantù con16 punti) formeranno la coppia di centrali mentre il libero Nicola Fortunato guiderà il pacchetto arretrato lagonegrese.

Arbitro dell’incontro sarà Maurizio Merli, coadiuvato da Antonella Verrascina nel ruolo di secondo.

Domani, a partire dalle ore 18, la gara sarà visibile in diretta su Lega Volley Channel mentre gli aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili sul sitowww.legavolley.it.

 

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.