Volley: Bcc Nep Castellana, divorzio da mister Beppe Spinelli

0

Non è un fulmine a ciel sereno ma poco ci manca,Beppe Spinelli, coach della Bcc Nep dallo scorso anno, con cui ha vinto il campionato di B2, e che stava conducendo con successo nei piani alti della serie B1 girone C di pallavolo maschile, ieri mattina ha rassegnato le dimissioni dal suo incarico di guida tecnica della società barese di pallavolo.

“Prendo atto – ha commentato il tecnico di Sammichele – della mancanza delle condizioni ideali per proseguire il rapporto ed auguro alla società di perseguire gli obiettivi stagionali prefissati. Ringrazio la società in primis, lo staff tecnico, sanitario e gli atleti che mi hanno accompagnato nella splendida avventura dell’ultimo biennio ricca di soddisfazioni sia sotto il profilo tecnico che umano”.

Probabilmente la sconfitta interna con Leveranonell’ultimo fine settimana (2-3 al quinto set) ha sancito definitivamente la rottura del feeling con la squadra e coll’avvicinarsi del duro finale di stagione la tranquillità dei ragazzi diventava la cosa più importante. La Bcc Nep resta in corsa sia per la promozione che per la Coppa Italia di categoria e di certo un rapporto non sereno col proprio allenatore non avrebbe giovato a nessuno.

Infatti, a ben guardare la classifica, tutto è ancora possibile, e la Bcc Nep è ben in corsa per il doppio salto di categoria, al terzo posto della classifica insieme al Lagonegro a soli 3 punti dal primo posto dell’Aversa, 2 punti in meno del Latina.

Non si è trattato, dunque, di un problema tecnico, ma evidentemente ambientale, quello che, all’improvviso, ha portato alle dimissioni di Spinelli ed alla conclusione della sua avventura sulla panchina di Castellana.

Con uno scarno comunicato laNew Materha voluto ringraziare il tecnico. “La New Mater intende ringraziare Spinelli – si legge – per l’ottimo lavoro svolto sino qui augurandogli migliori fortune per il proprio futuro. La squadra è affidata temporaneamente al viceGiuseppe Calisicon il Ds Bruno De Mori che valuta in queste ore profili idonei alla sostituzione tecnica”.

Condividi
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Rispondi