Volley B2, Brio LIngerie Castellana sconfitta a Castelvetrano

0

Partenza in salita per la Brio Lingerie Castellana Grotte nel campionato nazionale di pallavolo femminile di serie B2. Sconfitta netta per 3 a 0 (25-19, 25-19, 25-20) a Castelvetrano contro la Primeluci Geolive che ha vinto meritatamente. Probabile che ad influenzare anche il rendimento della squadra pugliese siano state anche le difficoltà logistiche di una lunga trasferta, la più lunga delle otto trasferte siciliane previste, ma è apparso evidente l’insufficiente collegamento tra i vari reparti che ha inevitabilmente compromesso il rendimento delle atlete castellanesi.

Bisogna dire che l’impegno non è mancato, ma a questi livelli sono indispensabili gli automatismi del gioco di squadra che si possono acquisire solo giocando insieme.

Ma merito principale alle trapanesi, che hanno messo in campo una squadra compatta e ordinata capace di mettere in continua difficoltà la ricezione pugliese. Brave le siciliane anche nel terzo set, quando c’è stata una reazione della Brio Lingerie.

Questo il commento a fine gara del tecnico delle Grotte di Castellana Volley Massimiliano Ciliberti: “La sconfitta è stata netta. Tranne la prima parte del terzo set, quando eravamo 6 punti avanti, non siamo mai entrati in partita. Abbiamo sofferto molto la loro battuta, ma abbiamo avuto problemi in tutti i reparti. Sicuramente gli infortuni di precampionato hanno influito, le ragazze non sono in forma, non c’è intesa e quindi è presto per fare valutazioni. Potremo dire qualcosa entro le prime cinque giornate. C’è stato sicuramente impegno, ma deve crescere l’affiatamento ed anche la fiducia. Se avessimo avuto maggiore amalgama avremmo potuto fare qualcosa di più”.

Sono scese in campo Carlozzi opposta a Dakaj, Kabunda e Di Candia centrali, Romani e Battaglini in banda, Valecce e Renna nel ruolo di libero, rispettivamente in difesa e ricezione.

Adesso una settimana di lavoro per affrontare sabato 21 al Palagrotte alle ore 16, la Pallavolo Sicilia di Catania che oggi ha perso in casa contro il Palmi, una delle favorite alla promozione in B1.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.