Volley, colpo esterno della Pharma Volley Giuliani Bari sul campo della Lazio Tv Futura Terracina

0

Prima vittoria esterna senza tie-break per la Pharma Volley Giuliani Bari che supera 0-3  la Lazio Tv Futura 

Terracina in poco più di un’ora di gioco, nell’ottava giornata della B2 femminile (girone H). Questa volta sono stati sufficienti tre set per avere la meglio sulla giovanissima squadra laziale, guidata da Massimiliano Leonardi, che ce l’ha comunque messa tutta per mettere i bastoni tra le ruote alle baresi.

Pvg (che in settimana ha salutato Isabel Panza), priva dell’acciaccata Francesca Lattanzio e con Martina Labianca in non perfette condizioni fisiche, ha messo a frutto tutti gli errori avversari, portando a casa tre preziosi punti che spediscono le ragazze di coach Sarcinella a 19 punti, stesso bottino  per la Lp Pharm Napoli, seconda solo grazie al migliore quoziente set, entrambe a -1 dalla capolista Divella Mesagne, che ha vinto al tie-break proprio la sfida con le campane.

La Partita –

Terracina schiera De Pretis al palleggio, opposta Orsi, al centro Olleia e Montini, in banda Grimaldi e Vanno, libero Stefanelli; Pvg risponde con la diagonale AlfieriCariello, laterali Peretto e Marasco, centrali Piemontese e Labianca, libero Minervini.

Pharma Giuliani prende il controllo del match sin dall’inizio del parziale. Fast di Labianca per il 5-7. I 7 errori al servizio delle atlete di casa garantiscono alla Pvg una certa tranquillità. Terracina si fa minacciosa grazie a Grimaldi (12-13). Peretto risponde con un diagonale potente e un pallonetto per il 13-15. Il pareggio porta la firma di Montini: 15-15. Doppio colpo a segno per Cariello che riporta in avanti Pvg, 16-19.  Colpo di seconda di De Petris, al quale replicano Labianca e Alfieri per il 19-22. Primo muro vincente Pvg targato Piemontese e attacco out di Terracina: finale 20-25.

Secondo set con Marasco e Peretto a condurre l’assalto Pvg. Piemontese mette a terra il 7-11. Ancora diagonale di Marasco, seguito dal muro di Labianca e da un ace di Cariello; Pvg lascia al palo Terracina toccando un sostanzioso +8 (9-17). Block-out di Peretto che amplia il vantaggio: 11-21. Le laziali cercano di rientrare in partita, Leonardi regala minuti ad atlete under 18 come Di Sauro, Bagnara, Chiappini. Niente da fare: Piemontese in primo tempo sigla il 12-22. Ace di Alfieri e diagonale stretto di capitan Cariello per il conclusivo 13-25.

Terza frazione con la centrale Vanessa Nuovo in campo per Pvg. Terracina cambia marcia e sfrutta le distrazioni iniziali delle baresi per portarsi su un sorprendente 6-0. Lungo turno al servizio di Peretto che propizia la risalita delle compagne fino al 7-5. Spazio a Giulia Sciscione tra le laziali. Pvg ha abbassato la guardia e Terracina ne approfitta: Vanno colpisce per il 12-8. Primo tempo di Nuovo e pallonetto di Peretto per il pari 12. Sorpasso delle baresi, dopo gli errori in attacco di Vanno e Orsi: 13-15. Ma ancora una volta le ragazze di Leonardi si rifanno sotto: 15-15. Pallonetto di Cariello per il nuovo vantaggio Pvg: 16-18. Altro punto di Nuovo per il 17-19. Sciscione da posto 4 fa male ripetutamente alle ospiti che mantengono il piccolo vantaggio. Due ace di Marasco, inframmezzati da un fallo di rotazione del sestetto casalingo, danno l’ultima spinta ad un set ha rischiato di riaprire la partita: 21-24. Chiude Alfieri con un colpo astuto di seconda: 21-25.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.