Volley Superlega, Santo Stefano con i Campioni d’Italia per la Bcc Castellana

0

Sarà un martedì di gala quello che si appresta ad andare in scena sul mondoflex del Palaflorio di Bari nel giorno di Santo Stefano; a chiudere il girone di andata della Superlega di volley arriva infatti la capolsta e Campione d’Italia in carica Cucine Lube Civitanova che, dall’alto del recente secondo posto nel Mondial per Club sarà ospite della Bcc Castellana Grotte in una sorta di testa/coda palindromo nei numeri delle due squadre.

Le 11 vittorie ed 1 sola sconfitta con cui Juantorena e soci guidano la classifica si riflettono in fatti con 1 vittoria e 11 sconfitte della Bcc Castellana Grotte che difende la penultima piazza davanti a Sora.

Nonostante la sfida si presenti impari fra due formazioni dalla naturale differenza di blasone e di obiettivi, le premesse per una bella affliuenza di pubblico al Palaflorio ci sono tutte vista la imperdibile occasione di vedere dal vivo alcuni fra i giocatori più forti del mondo.

QUI CASTELLANA GROTTE

Sedute di lavoro intense anche in questi giorni di festa ma sempre col sorriso sulle labbra con tutto l’ambiente anche emozionato per la imminente prestigiosa sfida di martedì 26 dicembre. Le parole del capitano Giorgio de Togni rispecchiano il pensiero di tutta la squadra “Veniamo da due partite nelle quali il nostro rendimento non è stato al livello delle nostre aspettative. Arriva la squadra Vice Campione del Mondo e vogliamo subito dare a noi stessi la dimostrazione che in questa settimana di lavoro abbiamo ripreso la strada giusta. Sarà una partita molto difficile, ma quello che noi dobbiamo assolutamente fare è ritrovare quel carattere che è andato via via scemando insieme alle sicurezze”. 

Anche nella mattinata di Natale la New Mater effettuerà una seduta tecnica al Palagrotte salvo poi ritrovarli mattino successivo per l’ultima rifinitura. Tornerà Paris nel sei+uno titolare dopo l’assenza a Milano; Tzioumakas (100 gare per lui in campionato) gli sarà in diagonale con Canuto e Moreira in posto quattro e De Togni e Costa al centro più Cavaccini settimo uomo.

FOCUS CIVITANOVA 

Ogni presentazione sarebbe superflua  per la squadra di Medei che pochi giorni fa si è giocata la Finale del Mondiale per Club e che conduce il campionato con un punto di vantaggio su Perugia e Modena. Visti i tanti impegni della formazione marchigiana che in settimana ha affrontato anche il secondo turno di Champions League, probabile la rotazione di parte della formazione in sede di start six per una squadra ben decisa comunque a consolidare il primo posto in classifica.

Nei quattro precedenti fra le due squadre resta comunque nelle memorie pugliesi la superba ed unica vittoria casalinga del 16 febbraio 2011 con Milushev e Rodriguez mattatori nel tiebreak vincente contro Vermiglio, Omrcen e Podrascanin.

Unico ex della sfida sarà Enrico Cester alla Bcc -Nep Castellana Grotte nella stagione 2012-13.

BIGLIETTERIA

I punti vendita di Castellana – Gran Bar Via Nicola Pinto – e Bari – Biglietteria Ats Via Capruzzi 224C saranno aperti nei giorni 24 (tutto la giornata) e 26 dicembre (sino a mezzogiorno)  per permettere l’acquisto dei tagliandi.  

Il Gran Bar di Castellana Grotte sarà aperto anche nella mattinata di Natale.

I botteghini del Palaflorio apriranno alle 16.15 del 26 dicembre ed avranno una ampia disponibilità di biglietti. 

LA CAMPAGNA “FUCK LEUCEMIA”

In occasione della gara contro Lube Civitanova del 26 dicembre al Palaflorio Bari la New Mater Volley aderisce e sostiene Ia Apleti Onlus e la campagna Fuck Leucemia, i cui fondi raccolti saranno destinati alla realizzazione dello spazio “Oltreop” che offrirà supporto psicosociale a bambini ed adolescenti oncologici ed alle loro famiglie, oltre le mura dell’ospedale, tramite la vendita delle t-shirt con donazione libera minima di 10€.

Le due squadre all’ingresso in campo indosseranno le t-shirts della campagna le quali poi autografate andranno in vendita per ricavare fondi da destinare ai fini su citati.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.