Volley, via alla C femminile. A Corato arrivano le ragazze dell’Agriden Castellaneta

0

Al via il campionato dell’Agriden Castellaneta T.d.G.. Oggi, alle ore 18.30, le ragazze del mister Enzo Contento inizieranno la loro avventura nel campionato regionale di serie C targato 2017/2018. Il primo banco di prova per le pantere biancorosse sarà la trasferta di Corato, dove ad attenderle ci saranno le padroni di casa della Polis.

A margine dell’ultimo allenamento settimanale al PalaTifo, abbiamo incontrato il presidente Agostino Greco che, ai nastri di partenza del suo ottavo anno alla guida della compagine castellanetana, ha fatto il punto sul mercato estivo, sui programmi societari e sugli obiettivi da raggiungere nel corso della nuova stagione.

“Finalmente si inizia – esordisce il patron della Volley Castellaneta –. Siamo pronti ad affrontare una stagione lunga ed entusiasmante, con tanti buoni propositi. C’è grande soddisfazione in società per l’ottimo mercato condotto in porto. Attraverso un lavoro duro e mirato sin dai primi giorni dello scorso maggio, siamo riusciti ad assicurare al nostro allenatore gli innesti richiesti, abbassando l’età media e innalzando ulteriormente il tasso di qualità di un gruppo già buono ed affiatato” precisa.

“La nostra ambizione è quella di disputare un ottimo campionato, stazionando nelle zone alte della classifica. Non sarà facile ma sicuramente ci proveremo sino alla fine, lottando palla su palla in ogni partita. Mi aspetto di vedere sempre una squadra determinata e concentrata sul rettangolo di gioco, capace di esprimere, al contempo, una bella pallavolo – ci confessa –. Quest’anno continueremo ad investire sul settore giovanile. Rappresenta il nostro futuro, oltre ad essere una risorsa importante per l’attuale prima squadra, con diverse under presenti in organico”.

“A tal proposito, ritengo preziosa l’adesione al progetto Terra delle Gravine, che ci permette di collaborare con molte società limitrofe come Mottola, Massafra, Statte e Cristiano, avendo come fine ultimo la crescita dell’intero movimento pallavolistico – ci spiega –. In conclusione, abbiamo rivolto grande attenzione alla Prima Divisione maschile, ingaggiando come allenatore un’icona storica della pallavolo come Henry Rodriguez. Sono convinto che, anche con questo gruppo, ci toglieremo delle belle soddisfazioni. Non ci resta che partire, con tutto l’entusiasmo e la positività che caratterizza la nostra grande famiglia”.

Novità anche in casa della Polis Corato. Novità della stagione 2017/2018 il ritorno in campo di due grandi atlete: Giusy Caterina (nella foto) e Raffaella Balducci, che saranno le condottiere di una formazione composta per lo più da ragazze giovanissime, cresciute nel vivaio neroverde.

“Voglio ringraziare Giusy e Raffaella per aver dato la loro disponibilità a esserci quest’anno – commenta coach Annagrazia Matera – Loro saranno il punto di riferimento in campo per le più piccole che, dal settore giovanile, si ritrovano a disputare la serie C, grande banco di prova. Il nostro obiettivo da diverse stagioni sportive è quello di far crescere le giovani, e campionato dopo campionato, ci stiamo riuscendo. Ecco perché il ruolo delle due atlete veterane, che mettono al servizio della squadra la loro lunga esperienza, sarà fondamentale”.

 

 

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.