Xylella, M5S: “Bene confronti con la scienza. Meglio se orientati a discutere della gestione e del contenimento della fitopatia”

0

A rappresentare il M5S al Focus che, nella giornata di ieri alla Regione Puglia ha messo a confronto scienziati e politici per fare il punto sulla ricerca e sugli studi sulla Xylella erano Cristian Casili e Antonella Laricchia.

Al termine dei lavori hanno rilasciato la seguente dichiarazione.

“Ben vengano discussioni e seminari con ricercatori e scienziati sulla Xylella. Anzi, dal canto nostro ribadiamo la necessità di allargare la ricerca a tutte le università e centri di ricerca presenti sul territorio pugliese affinché, mettendo insieme diversi studi, si possa giungere più rapidamente ad una soluzione nell’interesse di tutto il territorio. Auspichiamo che si possano tenere anche altri seminari sul tema, affinché sempre più autorevoli ricercatori e scienziati possano fornire il loro contributo e che nei prossimi incontri si possa discutere non solo della natura degli studi e della fitopatia in sé, argomento che viene affrontato ormai da diversi anni, ma si possa anche pragmaticamente affrontare una seria discussione su cosa si intenda fare concretamente per gestirla e contenerla al fine di fornire risposte concrete agli agricoltori che sul territorio hanno quantomai bisogno di sostegno, anche economico, in questo momento duro per tutto il settore”.

“Dal canto nostro ribadiamo tutta la nostra disponibilità ad incontrare tutti i ricercatori e gli operatori del settore al fine di trovare insieme le soluzioni più adatte e ci auguriamo che si possa mettere la parola fine a qualsiasi battaglia di campanile o peggio ancora a speculazioni politiche che poco hanno a che fare con la salvaguardia del nostro patrimonio olivicolo pugliese”.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo