Pescara-Lecce, dallo stadio Adriatico, rappresenta il big match dell’11esima giornata. Calcio d’inizio ore 21. Sono due delle squadre che hanno espresso il gioco più entusiasmante del Campionato. Il Pescara di Pillon ha raccolto 19 punti, frutto di 5 vittorie, 4 pareggi e una sconfitta; il Lecce di Liverani con i suoi 16 punti viene da 4 punti, 4 pareggi e due sconfitte. La parte alta della classifica è cortissima, anche alla luce delle partite di ieri, con 9 squadre in soli 6 punti.

IL TABELLINO

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Gravillon, Campagnaro, Del Grosso; Memushaj, Burgman, Machin (Monachello); Mancosu, Antonucci (Crecco), Marras (Del Sole). A disposizione: Kastrati, Ciofani, Elizalde, Perrotta, Scognamiglio, Melegoni, Palazzi, Kanoutè, Cocco. Allenatore: Giuseppe Pillon.

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Fiamozzi, Venuti, Meccariello, Calderoni; Scavone (Marino), Tabanelli, Petriccione; Mancosu; La Manti (Falco), Palombi (Cosenza). A disposizione: Bleve, Di Matteo, Tsonev, Arrigoni, Haye, Armellino, Lepore, Torromino, Dubiskas. Allenatore: Fabio Liverani.

ARBITRO: Alessandro di Paolo, di Avezzano.

RETI: Mancuso (P) al 3′, Gravillon (P) al 22′, Palombi (L) al 45′, Tabanelli (L) al 67′, Del Sole (P) all’89’, Del Sole (P) al 96′.

AMMONIZIONI: Campagnaro. Machin, Balzano, Del Sole (P). ESPULSI: Calderoni (L), Maccariello (L)


Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.