Droga tra l’Albania ed il Salento: 27 persone arrestate dalla Guardia di Finanza

0

Droga tra il Salento e l’Albania. Una vasta operazione contro quattro distinti gruppi criminali italo albanesi responsabili a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata alla produzione ed al traffico internazionale di sostanze stupefacenti è in corso da questa mattina con arresti in Italia e in Albania.

Sono oltre 100 i militari della Guardia di Finanza, coordinati dalla Direzione Nazionale Antimafia e dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce, impegnati nelle notifiche di custodia cautelare a carico di 27 persone (di cui 21 albanesi e 6 italiani). Le indagini, durate quasi due anni, hanno permesso di identificare e catturare gli appartenenti a quattro distinti gruppi criminali italo albanesi, con basi operative nella provincia di Lecce e ramificazioni in altre regioni italiane (Calabria, Toscana, Emilia Romagna, Sicilia, Liguria, Lombardia), tutti responsabili di traffico internazionale di stupefacenti, detenzione ed introduzione nel territorio nazionale di armi e munizioni da guerra.

Sull’operazione è intervenuto, con una nota del consigliere regionale Erio Congedo coordinatore regionale di Fratelli d’Italia Puglia.

“Mi congratulo con le Forze dell’Ordine impegnate da questa mattina a Lecce per un’operazione antidroga dall’Albania che ha portato all’arresto di 27 persone. L’impegno dei militari, della Direzione nazionale antimafia e dalla Direzione distrettuale antimafia di Lecce, dimostra la forte presenza dello Stato a garanzia della sicurezza dei cittadini e dei luoghi non solo a livello locale ma anche nel rischio della ramificazione nazionale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.