Vini e oli pugliesi dalla Fiera del Levante al mercato asiatico

Gianluca Mirante: "Nel corso della Fiera del Levante siamo stati una antenna per tutte le aziende pugliesi dei settori vitivinicolo e oleario che voglio puntare al mercato del sud-est asiatico"

Stati generali della mobilità a Bari: la scommessa è l’elettrico ma...

Quale futuro per l'auto? Come un automobilista potrà orientarsi in questo clima di gran confusione sul tema "futuro a emissioni zero"? Le severe restrizioni...

Ilva, accordo raggiunto. Taranto Futura: “Noi contestiamo questo accordo”

Parla Nicola Russo: "Il governo potrebbe trovare una soluzione migliore, vi sono delle irregolarità notevoli"

L’agricoltura 4.0 chiama i giovani: tecnologia e uomini rendono il sistema...

Nel secondo incontro di Economia sotto l’Ombrellone, le indicazioni di importanti operatori vitivinicoli e del settore primario per il futuro

Svimez: allarme per un Sud sempre più povero e precario

Manca il lavoro stabile e soprattutto i giovani vanno via, spesso per non tornare. Crescita lenta e servizi inadeguati nell'anticipazione del Rapporto Svimez 2018

AirFrance investe in Puglia, Bari e Parigi collegate con un volo...

Oltre seimila tagliandi venduti per il periodo estivo. Il volo sarà mantenuto anche per tutta la stagione invernale con cadenza settimanale

Le eccellenze aerospaziali pugliesi all’Airshow di Farnborough

L’evento in programma a Farnborough, in Inghilterra, da oggi a domenica 22 luglio, ha cadenza biennale ed è la più importante vetrina internazionale per il settore aerospaziale

Obiettivo Cina: opportunità di business per le aziende dell’agroalimentare pugliese

Giovedi 12 luglio la Presidente di “Interfood-Interwine China” Rita Jia a Cantina Moros di Guagnano

Blue economy. La Puglia a Seafuture 2018

Il vicepresidente della GIunta regionale pugliese Antonio Nunziante: “Così promuoviamo le nostre imprese coniugando sviluppo ed ecosostenibilità”

Futuro e sfide del grano pugliese. Una tavola rotonda a Foggia...

Difendere l’origine del grano è l’unica arma che potrà caratterizzare l’industria pastaria italiana nella competizione globale. Per difendere il Made in Italy occorre fare sistema. Una tavola rotonda a Foggia il 19 giugno