Emiliano : prove di coalizione ed elastico tra Renzi e Vendola

0

Prove generali di coalizione per le Regionali. “Mi sono impegnato in prima persona perché Matteo Renzi e Nichi Vendola si riconoscessero, avessero un comune sentire. Quello che fino a qualche ora fa era difficile ora è possibile”.

A parlare è l’ex sindaco di Bari, Michele Emiliano, candidato in pectore alle prossime elezioni regionali, a margine del discorso del premier alla cerimonia inaugurale della Fiera.

“E’ bene rendersi conto che è stato giusto sostenere Vendola per dieci anni, non va demonizzato, bisogna valorizzare quello che ha fatto. E’ da lì che dobbiamo ripartire per rivoluzionare”.

Allora, feeling ritrovato tra Renzi e Vendola?

A sentire il segretario regionale del Pd sembrerebbe di sì: “Abbiamo lavorato insieme. D’altronde l’ha detto il presidente del Consiglio nel suo discorso, lui si sente come l’allenatore, ma i giocatori in campo o spogliatoio a volte non si parlano, invece abbiamo bisogno del suo governo, della sua capacità di dire sì, del suo tipico pragmatismo da sindaco, come ha fatto oggi, ha organizzato in modo velocissimo una visita sia in Gargano che a Taranto”.

E tornando a Vendola?

“Mi ha fatto commuovere oggi col suo discorso”.

di Ida Galise

Nessun commento

Commenta l'articolo