Google+, dal 2 aprile cala il sipario sul “Big G”. Come salvare foto e video

0

Come anticipato qualche tempo fa a causa di svariati problemi di sicurezza Google ha annunciato chiusura di Google+. Il social network di “Big G” non aveva mai ottenuto un particolare successo, fallendo nel rivaleggiare con la concorrenza: Facebook e Twitter.

Pertanto a partire dal 4 febbraio non è più possibile creare nuovi profili su Google+, così come non si potranno creare nuove Pagine, come organizzare eventi. Successivamente il 2 aprile prossimo tutti i contenuti di Google+ saranno cancellati, foto e video compresi, ovviamente le fotografie e i video contenuti nel servizio Google Foto non saranno interessati dalla cancellazione.

Il processo di chiusura e conseguente cancellazione sarà comunque progressivo, consentendo agli utenti, anche qualche giorno dopo il 2 aprile, di scaricare e preservare i propri contenuti.

Chi desiderasse conservare i propri dati, può seguire la guida ufficiale.

In questi giorni una mail da parte di Google sta arrivando a tutti i titolari di mail e di profili Google+.

Il 2 aprile il tuo account Google+ e tutte le pagine Google+ che hai creato verranno chiusi e inizieremo a eliminare i contenuti degli account Google+ consumer. Anche le foto e i video di Google+ nel tuo archivio album e nelle tue pagine Google+ verranno eliminati. Puoi scaricare e salvare i tuoi contenuti, ma assicurati di farlo entro aprile. Tieni presente che le foto e i video di cui hai effettuato il backup in Google Foto non verranno eliminati. Il processo di eliminazione dei contenuti dagli account Google+ consumer, dalle pagine Google+ e dall’archivio album richiederà alcuni mesi; nel frattempo, i contenuti potrebbero rimanere disponibili. Ad esempio, gli utenti potrebbero continuare a visualizzare parzialmente il proprio account Google+ tramite il log delle attività e alcuni contenuti della versione consumer di Google+ potrebbero rimanere visibili agli utenti di G Suite fino all’eliminazione della versione consumer di Google+”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.