Bari, sequestrati 30kg di eroina, arrestati due ragazzi

0

Un cittadino albanese di 21 anni, ed una cittadina greca appena maggiorenne, sono stati arrestati a Bari con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. A bordo della loro macchina nascondevano 30 kg di eroina, precisamente in un tavolino pieghevole in legno ed in altre tavole dello stesso tipo, caricate tra le masserizie nel bagagliaio e sul sedile posteriore.

I militari della Guardia di Finanza ed i funzionari dell’Agenzia delle Dogane, hanno accertato che ciascuna tavola di legno, dello spessore di alcuni centimetri, conteneva al suo interno, panetti di droga per un totale di 56.

I due giovanissimi corrieri, su conforme parere del Pubblico Ministero presso il Tribunale di Bari, sono stati tratti in arresto ed associati alla locale Casa Circondariale ed a quella di Trani per il reato di traffico internazionale di sostanze stupefacenti, mentre lo stupefacente sottoposto a sequestro, unitamente al mezzo utilizzato per l’illecito trasporto.

Sono in corso accertamenti per individuare il canale di approvvigionamento ed i destinatari dell’eroina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.