Lecce, scompare oggi Tonino Manidoro

0

Un banchetto, in piazza Sant’Oronzo. Un biglietto della lotteria, un gratta e vinci ed un augurio a tutti sempre col sorriso sulle labbra.

E’ scomparso oggi, ad 80 anni, Antonio Caputo, anche se tutti a Lecce (e non solo) lo conoscevano come Tonino Manidoro. Una delle icone della città di Lecce e del suo centro cittadino.

Caputo era nato a Lecce il 27.01.38 ed era davvero uno dei personaggi caratteristici e conosciuti del capuluogo salentino.

Dal suo Botteghino in Piazza Sant’Oronzo (LE) ha dispensato la fortuna, tramite biglietti della lotteria e gratta e vinci, ai suoi concittadini e ai tanti turisti che sono passati dalla città che tanto ha amato e per la quale non si risparmiava in elogi ed indicazioni per chiunque ne avesse avuto bisogno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.