Fiera del Levante, gli appuntamenti del 13 settembre

0

Sono tanti gli eventi e gli incontri che durante tutta la giornata vedranno protagonista la Fiera del Levante di Bari con la sua 82° Campionaria.

Eccone i principali appuntamenti istituzionali, con convegni scientifici economici e politici che spaziano tra le innovazioni tecnologiche e la figura di San Nicola come ponte tra i popoli, per finire al cinema ed agli spettacoli. A chiudere la serata il concerto gratuito per tutti dei Terraròss.

Ore 08:30/18:30– CENTRO CONGRESSI DEL LEVANTE – SALA 2 (AUDITORIUM)

4° FORUM MEDITERRANEO IN SANITA’ -IL CAMBIAMENTO NECESSARIO PER IL DIRITTO ALLA SALUTE DI TUTTI – PROPOSTE DAL SUD E PER IL SUD. Evento organizzato da Nuova Fiera del Levante in collaborazione con Puglia Promozione, Camera di Commercio di Bari, Arcidiocesi di Bari- Bitonto e Unione Cattolica Stampa Italiana.

Ore 10:00/12:30- PADIGLIONE 181

“SAN NICOLA TRA OCCIDENTE E ORIENTE. PONTE TRA I POPOLI, COMUNICATORE D’ACCOGLIENZA” Relatori: Padre Giovanni Distante, Rettore Basilica di San Nicola Padre Gerardo Cioffari, studioso nicolaiano di massima autorevolezza Reverendo Aleksej Dikarev, teologo russo Enzo Quarto, giornalista Rai Tgr Puglia Moderatore: Antonio Gelormini, giornalista Affaritaliani.it

Ore 11:00– CENTRO CONGRESSI DEL LEVANTE – SALA 1 (PUGLIE)

Gestione del Rischio Clinico e medicina Legale” In partnership con Centro Regionale Rischio Clinico Regione Puglia, Società Italiana Medicina Legale.

Ore 09:00– CENTRO CONGRESSI DEL LEVANTE – SALA 3 (LEVANTE)

“Ottimizzazione delle procedure per il miglioramento dei tempi di pagamento (progetto NSO)”

Ore 14:30 – CENTRO CONGRESSI DEL LEVANTE – SALA 3 (LEVANTE:)

“Il ruolo dell’Ingegneria clinica nella sanita’ che cambia Confronto con i paesi del Mediterraneo” A cura di AIIC

Ore 09:00– CENTRO CONGRESSI DEL LEVANTE – SALA 4 (PONENTE)

“Per un sistema stabile di epidemiologia dei servizi nei dipartimenti di prevenzione”

Osservatorio Italiano sulla Prevenzione (OIP) Il rapporto Prevenzione 2017-2019: dati e nuovi strumenti per una prevenzione efficace. Promosso da Fondazione Smith Kline

Ore 14:30– CENTRO CONGRESSI DEL LEVANTE – SALA 4 (PONENTE)

“Tecnologia avanzata ed innovazione in sanita’: proposte da Sud” – Le tecnologie avanzate, la navigazione e la simulazione in chirurgia

Ore 14:30– CENTRO CONGRESSI DEL LEVANTE – SALA 5 (BARI)

“Farmacia dei servizi: una rete professionale e fisica integrata nel Servizio Sanitario Nazionale” – In partnership con Federfarma e FOFI


L’attore Gianmarco Tognazzi sarà ospite all’ArenaApulia Film House di Apulia film Commission (Padiglione 81 alla Fiera del Levante, in caso di pioggia al Cineporto di Bari presso il Padiglione 180), per il secondo appuntamento della rassegna “Cinecocktail Apulia Edition”. Tognazzi dialogherà con la giornalista cinematografica e ideatrice dei “CineCocktailClaudia Catalli.

Nel corso dell’incontro, Gianmarco Tognazzi racconterà i momenti più importanti della sua carriera, attraverso aneddoti, ricordi e testimonianze di set e di vita.

A seguire, sarà proiettato il film “Third Person” che il regista premio Oscar Paul Haggis ha girato nel novembre del 2012 tra il porto e la città vecchia di Taranto. Prodotto dalla Corsan Film con il sostegno di Regione Puglia e Apulia Film Commission, il film si avvale di un cast di attori di straordinaria bravura come: Liam Neeson, Olivia Wilde, Mila Kunis, James Franco, Adrien Brody, Moran Atias, Kim Basinger, Maria Bello e, tra gli interpreti, anche gli italiani Riccardo Scamarcio e Vinicio Marchioni.

Alle ore 20, nell’area eventi allestita presso l’ingresso monumentale del quartiere fieristico, salgono sul palco della Fiera del Levante i Terraròss.

Suonatori e menestrelli della bassa Murgia, con il loro show a base di pizzica, tarantella e tammuriata, saranno i protagonisti del sesto appuntamento del cartellone di eventi della 82esima Campionaria Generale Internazionale, offerto gratuitamente a tutti i visitatori della Fiera.  Durante l’esibizione saranno proposti sia i brani più apprezzati dei Terraròss come “Apulia”, “Ze Vecinze”, “All’alì” e altre ancora che le canzoni della tradizione popolare meridionale, riproposte con la simpatia e l’ilarità che contraddistingue il gruppo. Alla musica, inoltre si aggiungeranno sketch e gag proposte per coinvolgere i presenti.

Condividi
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Rispondi