Alla ricerca della quarta vittoria consecutiva. Dopo l’importante vittoria contro la Ternana il Bari di Fabio Grosso deve continuare a confermarsi contro lo Spezia, domani sera allo stadio San Nicola. Dopo un inizio stentato i liguri ora sono in piena corsa playoff, potendo contare su una solida fase difensiva: “La classifica può cambiare e la stagione dello Spezia lo dimostra. – dice Fabio Grosso nella consueta conferenza stampa pre partita – Dobbiamo tenere alta l’attenzione contro un avversario difficile perché hanno giocatori di categoria, giovani interessanti e alcuni elementi di categoria superiore. Hanno fatto molto meglio in casa certo, ma hanno fatto risultati importanti dopo un inizio di stagione difficile”.

Sarà una gara molto diversa rispetto a quella di Terni: “A Terni affrontavamo una squadra in difficoltà – continua mister Grosso – e quando abbiamo preso campo abbiamo accentuato le loro difficoltà. Domani invece ci troveremo di fronte una squadra in forma. Per questo dobbiamo essere attenti a tenere il possesso palla e mantenerci concentrati per ridurre al minimo gli errori”.

Per il Bari la parola d’ordine deve essere continuità, di risultati e prestazione, ma ovviamente continuità nel mantenere lo spirito di squadra e nella tenacia: “Noi dobbiamo essere bravi a trovare continuità. – conclude Grosso – Questa l’abbiamo scoperta quando abbiamo messo in campo caratteristiche che ci hanno fatto diventare squadra. Poi il lavoro quotidiano fa il resto. Nelle nostre intenzioni c’è sempre di imporre il nostro gioco”.

LA PROBABILE FORMAZIONE

BARI: MICAI; SABELLI, GYOMBER, MARRONE, D’ELIA; TELLO, BASHA, HENDERSON; GALANO, KOZAK, IMPROTA

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.