Foggia Calcio, arrestato il presidente Fedele Sannella

0

Ancora guai giudiziari intorno al Foggia Calcio. Sugli sviluppi della stessa inchiesta che nello scorso dicembre aveva portato all’arresto dell’ex vicepresidente della società Ruggiero Massimo Curci,il presidente del Foggia Calcio Fedele Sannella è stato arrestato questa mattina con l’accusa di riciclaggio. Le indagini sono effettuate dalla Dda di Milano.

La stessa Direzione Distrettuale Antimafia ha chiesto la nomina di un commissario giudiziale per un anno in riferimento al Foggia Calcio. Sempre nelle prime ore di oggi numerose perquisizioni sono state eseguite a Foggia e provincia presso gli uffici e le abitazioni di Fedele Sannella e del fratello, anche lui dirigente della società di calcio pugliese, e presso la sede del Foggia Calcio.

Condividi
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Rispondi