Si ricomincia, torna la serie B e torna anche il Bari. Biancorossi impegnati contro il Cesena. 11 punti dividono Cesena e Bari ed ognuno porta in campo le proprie motivazioni per cercare il bottino pieno. Mister Grosso deve fare a meno di Nenè, assente per un problema muscolare. Assenti anche Henderson ed Empereur, al pari di Salzano, Morleo, Cassani. A disposizione invece i nuovi arrivati Oikonomou e Balkovec.

IL TABELLINO

RETI: Laribi (C) al 13′ p.t.; aut. Suagher (C) al 5′ s.t.

CESENA (4-4-1-1) – Fulignati; Donkor, Suagher, Scognamiglio, Perticone; Dalmonte (Vita dal 19′ s.t.), Schiavone (Emanuello dal 38′ s.t.), Di Noia, Kupisz (Cacia dal 42′ s.t.); Laribi, Jallow. All. Castori.

A disp: Melgrati, Agliardi, Mordini, Setola, Esposito, Sbrissa, Vita, Emmanuello, Ndiaye, Moncini, Panico, Cacia.

BARI (4-3-3) – Micai; Sabelli, Diakitè, Marrone, D’Elia; Anderson (Brienza dal 32′ s.t.), Basha, Tello; Galano, Kozak (Cissè dal 25′ s.t.), Improta (Floro Flores dal 43′ s.t.). All. Grosso.

A disp: De Lucia, Conti, Oikonomou, Balkovec, Fiamozzi, Gyomber, Petriccione, Iocolano, Busellato, Floro Flores, Cissè, Brienza.

Arbitro: Valerio Mario Di Roma

NOTE: Ammoniti: Marrone (B) al 19′ p.t.; Kupisz (C) al 32′ p.t.; Kozak (B) al 24′ s.t.; Tello (B) dal 32′ s.t.

Nessun commento

Commenta l'articolo