Tennis, San Severo e Torre Santa Susanna si giocano un posto nella serie D1

0

E’ in programma domenica prossima24 giugno sui campi in terra rossa dello Sporting Club San Severo una bellissima mattinata di tennis. Si tratta della finale di ritorno per la promozione in serie D1 che vedrà impegnata la squadra maschile dello Sporting Club San Severo capitanata da Fabio Marasco.

La squadra sanseverese, composta anche da Valdemiro Niro, Gianluigi Oliveri e Giulio Di Lullo, è stata battuta di misura nella gara di andata giocata a Torre Santa Susannaper 2-1 dal locale T.C. Smash. La squadra salentina ha vinto i due singolari, giocati per lo Sporting da Niro ed Olivieri. Il team sanseverese ha poi vinto il doppio: Marasco ed Olivieri hanno battuto in due set i propri avversari.

La finale di ritorno, con ingresso gratuito, si giocherà domenica prossima 24 giugno a partire dalle 9,30 allo Sporting. Prima i due singolari e poi il doppio. In caso di 2-1 per la nostra squadra si giocherà un ulteriore doppio di spareggio.

“Invitiamo tutti gli appassionati ed i nostri soci – dice il consigliere Fabrizio Goffredo – a gremire le tribune, i ragazzi hanno bisogno del tifo e del sostegno del pubblico per superare una squadra che ha fatto vedere un ottimo livello, ma siamo convinti che i ragazzi abbiamo tutte le carte in regola per conquistare una promozione che ci pare meritata visto il brillante percorso fin qui compiuto in tutti questi mesi”.

Nella foto la squadra dello Sporting Club San Severo prima di partire per la trasferta a Torre Santa Susanna

Condividi
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Rispondi