Socialistideuropa, ecco le scelte per i ballottaggi in Puglia

0

Si è riunito nei giorni scorsi il Comitato direttivo di Socialistideuropa, per esaminare il voto del 4 marzo e delle Amministrative del 10 giugno.

Sul piano generale, i Socialistideuropa esprimono preoccupazione per la deriva sovranista e per una politica fatta più per esibire i muscoli che per risolvere i problemi dell’immigrazione, che vanno necessariamente affrontati in un quadro di collegialità solidale dei Paesi d’Europa.

Nel salutare con soddisfazione l’elezione alle Amministrative dei Sindaci Mino Cannito a Barletta, Bernardo Lodispoto a Margherita di Savoia, Francesco Marino a San Paolo Civitate e Michele Sementino a Vico del Gargano, va segnalato che il voto locale ha evidenziato un’eccessiva frammentazione, con una fuga verso un “forzato civismo” e la difficoltà di tutti i candidati a riconoscersi sotto i simboli ufficiali di partito.

Esprimendo particolare apprezzamento per il risultato conseguito a Conversano dalla lista PSI, nella coalizione di Pasquale Loiacono – impegnato nel ballottaggio con l’altro candidato di centrosinistra Pasquale Gentile – i Socialistideuropa invitano i socialisti e gli elettori a votare tutti i candidati di centrosinistra e a sostenere nel prossimo ballottaggio, in particolare, le candidature di Riccardo Rossi a Brindisi, Maurizio Bruno a Francavilla Fontana, Davide Carlucci ad Acquaviva, Rosa Melodia ad Altamura, Domenico Nisi a Noci e Giuseppe Nitti a Casamassima.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.