Parte da Monopoli l’edizione 2018 di Calici di Stelle in Puglia

0

Enologia, grande cucina, cultura e conoscenza dei migliori vini ed olii della nostra Puglia, il tutto condito da location di assoluta eccellenza, senza dimenticare performance, presentazioni di libri e musica, per una serata, la prima di questa estate, che promette di essere davvero all’insegna della grande qualità.

Tutto pronto a Monopoli per accogliere, sabato 4 agosto, la prima tappa dell’atteso evento “Calici di Stelle”. La ventesima edizione parte da una delle più affascinanti masserie gourmet della costa adriatica, Masseria Garrappa. A partire dalle 20.30 fino a poco dopo dopo la mezzanotte, un ricco programma accompagnerà i partecipanti in una indimenticabile notte di vino, musica e stelle.

Si comincia con le oltre 60 aziende socie del Movimento Turismo del Vino Puglia, protagoniste assolute della serata, che proporranno il meglio della loro produzione dai principali territori vitivinicoli della regione. In degustazione nelle isole d’assaggio soltanto Top Wines del Consorzio: etichette pluripremiate, rinomate in tutto il mondo, e rarità di pregio accompagnate dal racconto dei sommelier della Fondazione Italiana Sommelier Puglia.

Per i più appassionati, il racconto continua nelle Degustazioni guidate, sempre a cura della FIS Puglia: quattro sessioni da 30 minuti, nel corso della serata, sul tema dei Rosati di Puglia e dei grandi autoctoni della nostra regione (Nero di Troia, Negroamaro e Primitivo nelle sue diverse declinazioni). In apertura di ogni sessione anche la degustazione guidata di un Extravergine, per imparare a conoscere e riconoscere le diverse cultivar del territorio, a cura di Buonaterra – Movimento Turismo dell’Olio Puglia.

A seguire, il gioco “A prova di naso” metterà alla prova il talento da sommelier dei partecipanti, invitandoli ad abbinare i descrittori olfattivi ai relativi vitigni autoctoni pugliesi.

Ad accompagnare le degustazioni di vino, quest’anno per la prima volta anche le preparazioni a cura del Consorzio La Puglia è Servita, con una postazione nell’area Evo & Food a cura di un cuoco da un altro territorio: ospite a Monopoli sarà Nicola Scarpelli, cuoco della Taverna Le Rune Bari – Torre a Mare. Inoltre, nell’isola degli Evo, a cura di Buonaterra – Movimento Turismo dell’Olio Puglia, sarà possibile degustare e acquistare gli extravergine e i prodotti tipici di alcune eccellenze riconosciute della zona, come Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli, Fratelli Santoro, Frisino, Sololio e della stessa Masseria Garrappa.

Un’esperienza unica, pensata per i palati più raffinati, sarà la Cena di Calici di Stelle. Grandi tavoli conviviali, musica e la suggestiva atmosfera della Masseria Garrappa fanno da cornice all’incontro tra i Top Wines del Consorzio e la migliore gastronomia di Puglia, in un esclusivo menù solo su prenotazione, ideato e preparato per l’occasione.

Protagonista assoluto della proposta di questa prima tappa è l’Adriatico, con i suoi caratteristici profumi rivisitati attraverso la creatività di un duetto gastronomico del tutto inedito: i cuochi della Masseria Garrappa Annamaria Tarantini e Daniele Lopriore ospitano infatti nella loro cucina Giacinto Fanelli del Ristorante Biancofiore di Bari.

Accompagna la cena una ricca carta degli Evo e dei Vini, con degustazione riservata ai soli ospiti della cena di tutti i Top Wines e una selezione di bianchi e rosati, a cura della Fondazione Italiana Sommelier Puglia.

Coronano il programma gli incontri tra vino e cultura nel Salotto del Libro, a cura di Eventi d’Autore, in collaborazione con la libreria Laterza di Bari: nella tappa di Monopoli, Antonella Masi Nino Ghiro presentano La tua pelle che non c’è, di Francesca Palumbo, edito da BESA.

Accompagnerà la serata la musica dal vivo della Birbantband, che spostandosi attraverso le diverse aree della masseria farà ballare gli ospiti per tutta la notte.

Schede tecniche dei Top Wines, carte dei vini e degli Evo, menù e programma completo di ogni serata sono sempre aggiornati sul sito mtvpuglia.it e anche attraverso la pratica App, insieme ai contatti e alla geolocalizzazione delle location, e ai link per le prenotazioni e la prevendita: un set di comodi strumenti, per avere Calici di Stelle sempre a portata di smartphone.

Tramite il sito e la App è inoltre possibile acquistare in prevendita l’ingresso alle cene delle singole tappe e il Kit degustazione, al link bit.ly/CalicidiStelle2018, per saltare le code all’ingresso e garantirsi il proprio posto.

Calici di Stelle è un viaggio che dura tutto il giorno, con gli itinerari di visita a cura di Eventi d’Autore. In occasione della tappa del 4 agosto, le guide accompagneranno i visitatori alla scoperta del Parco Archeologico di Lama d’Antico, uno dei più suggestivi insediamenti rupestri della Puglia. Il percorso di visita attraversa un incantevole paesaggio naturalistico immerso nella macchia mediterranea, tra ulivi secolari ed imponenti carrubi centenari, per poi esplorare il villaggio del X-XIV secolo d.C., discendendo nelle “grotte abitazioni” e nelle “grotte adibite alle attività produttive”. Culmine del percorso la maestosa chiesa di Lama d’Antico, interamente scavata nella roccia.

L’evento del Movimento Turismo del Vino Puglia non finisce qui ma prosegue. Prossime tappe lunedì 6 agosto a Corato da Locanda di Beatrice; mercoledì 8 agosto a Manduria da Vinilia Wine Resort; Gran finale il 10 agosto, nella notte di San Lorenzo, a Supersano da Masseria Le Stanzie. Maggiori info su www.mtvpuglia.it o sui profili Facebook, Instagram e Twitter del Movimento Turismo del Vino Puglia.

Calici di Stelle è inserita nella programmazione progettuale triennale del Consorzio Movimento Turismo del Vino Puglia dal titolo “Puglia: cultura del vino scoperta di un territorio”, a valere sul Fondo di Sviluppo e Coesione – FSC 2014-2020 “Patto per la Puglia”, Avviso pubblico per iniziative progettuali riguardanti le attività culturali, promosso dall’Assessorato all’Industria turistica e culturale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.