Sanità, Turco: “Urge stabilizzazione per operatori informatici Asl Taranto”

0

“Anche la sanità tarantina merita attenzione. E auspico che Regione e Asl procedano con la stabilizzazione di 220 operatori, così come avvenuto in altre aziende sanitarie. Ci sono professionalità e competenze che non vanno disperse”.

Il consigliere de La Puglia con Emiliano, Giuseppe Turco, lancia un appello per la stabilizzazione degli operatori che gestiscono l’informatizzazione della ASL tarantina. Servizio in scadenza a gennaio prossimo.

“Occorre dare continuità al servizio – spiega Turco – e sono convinto che, sia il direttore generale della Asl di Taranto, Stefano Rossi e sia il presidente nonché assessore alla Sanità Emiliano, faranno di tutto per dare dignità e sollievo a questi operatori e non resteranno indifferenti a questi bisogni. C’è in ballo il destino di 220 famiglie, di uomini e donne che rischiano di restare senza occupazione e stipendio. Spero quindi – conclude Turco – che ci siano le condizioni amministrative e economiche per portare a casa questa importantissima operazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.