Valenzano, prorogato di altri sei il commissariamento del Comune

0

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Interno Matteo Salvini, ha disposto la proroga per ulteriori sei mesi del commissariamento del Comune di Valenzano, il cui Consiglio Comunale è stato sciolto nel 2017 per presunte infiltrazioni mafiose.

Le motivazioni del provvedimento risiedono nella constatazione che la commissione che regge l’Ente non ha ancora concluso l’azione di recupero e risanamento delle istituzioni locali dai condizionamenti esercitati dalla criminalità organizzata.

“Accogliamo la notizia, che fa giustizia, in maniera lampante e una volta per tutte, delle insinuazioni velenose e strumentali che pretendevano che lo scioglimento fosse il frutto di un complotto politico”. Questo il commento di Francesco Calè, segretario del circolo del Pd di Valenznao.

“Auspichiamo – prosegue la nota di Calè – che la commissione straordinaria prosegua con sempre maggiore incisività nella sua azione di bonifica. Soprattutto, ci auguriamo – e ci dichiariamo pronti a fare la nostra parte – che questo tempo in più venga sfruttato da tutte quelle energie operose e volenterose che movimentano il tessuto Valenzanese per creare le premesse per il riscatto e il rilancio della comunità”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.